Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
5 giorni fa
By motogp.com

Viñales è pronto alla lotta

Dopo la prima fila al Mugello, un altro fine settima positivo per il pilota Yamaha che sulle gomme ha una scelta quasi obbligata

Maverick Viñales chiude il sabato di qualifiche al GP di Catalogna al quarto posto ma soprattutto con buone sensazioni. Dalla prima casella della seconda fila il numero 25 Movistar Yamaha MotoGP potrà calarsi nella lotta per la vittoria dopo aver dimostrato un ottimo ritmo nelle libere. 1:36.145s il tempo di Viñales che anche nel passato GP al Mugello aveva conquistato la prima fila. “Sono felice”, afferma il catalano, “Abbiamo fatto un buon lavoro. Ieri nella FP2 e oggi nella FP4 mi sentivo bene così che proveremo a stare davanti dal primo giro”.

Tutto bene o quasi eccetto il giudizio sulle gomme, tallone d’Achille Yamaha come anche detto da Valentino e, per la gara, la scelta appare quasi d’obbligo. “Stiamo soffrendo, il medio pattina molto e la soft quando attacchi la curva non ti dà le migliori sensazioni. Dobbiamo far durare le morbide in gara e sperare che tengano”.

Support for this video player will be discontinued soon.

Le qualifiche a Montmeló in slow motion

È stato sicuramente un fine settimana produttivo, fino ad ora, per il numero 25 che  termina. “Possiamo dire che con Austin (dove Viñales chiuse la Q2 con la pole, ndr) è stato il miglior fine settimana fino ad ora in questa stagione”.

Consigliati