Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
22 giorni fa
By Grabyo

Grabyo e il MotoGP™, insieme per il grande spettacolo

Il software per la creazione di video è una delle basi del successo globale del campionato del mondo

Tags MotoGP, 2018

Si sancisce la relazione tra MotoGP™ e la piattaforma di video cloud Grabyo. Il campionato del mondo ha visto la sua base di fan digitali crescere di oltre 22 milioni di persone e ha registrato anche un miliardo di visualizzazioni durante la stagione 2017. Tutto questo anche grazie alla miglior qualità di contenuti video sia sui social sia fruibili attraverso il VideoPass

Il MotoGP ™ utilizza la tecnologia video di Grabyo, un software per la creazione di contenuti pubblicati in streaming e in tempo reale sui social media. Grabyo sta anche utilizzando le campagne di Twitter Amplify per consentire ai partner commerciali del MotoGP ™ di offrire pubblicità e sponsorizzazioni in-stream per i momenti chiave durante i weekend di gara.

Inoltre, le funzionalità di editing mobile di Grabyo hanno permesso al MotoGP ™ di creare storie su Instagram prendendo filmati in tempo reale e pubblicandoli in verticale. Il team di social editor ha utilizzato la piattaforma Live Producer di Grabyo per creare spettacolari LIVE, che vengono trasmessi prima di ogni gara e per offrire agli appassionati contenuti esclusivi dietro le quinte e interviste con piloti o squadre.

“Il MotoGP è il più antico campionato motoristico, ma la sua strategia digitale è la più avanzata”, dice Gareth Capon l'amministratore delegato di Grabyo. “Dorna, che detiene i diritti del MotoGP™, è stato uno dei primi in ​​Europa ad esplorare opportunità commerciali attorno a Twitter Amplify ed è stato uno dei primi ad adottare il Facebook Live. Il successo del MotoGP™ ha fatto sì che la Formula Uno e la Formula E abbiano ripensato il loro approccio ai contenuti video”.

Con una maggiore attenzione ai social, il team di cameramen e redattori di MotoGP ™ è stato invitato a prendere in considerazione contenuti esclusivi pe coinvolgere sulle piattaforme digitali più fan possibili.

“Abbiamo dimostrato il fascino globale di questo sport e il grande potenziale dell’utilizzo di piattaforme sociali per coinvolgere un pubblico più giovane e per indirizzarlo alle TV broadcast a livello mondia, aggiunge Manel Arroyo, amministratore delegato di Dorna Sports. “Siamo molto soddisfatti di quanto proposto da Grabyo”.

Consigliati