Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
20 giorni fa
By motogp.com

Iannone: “Contento ma dobbiamo migliorare”

The Maniac si presenta al TT di Assen con il secondo tempo delle libere. 'Nuovo' motore ma servono altri passi in avanti

Andrea Iannone conquista la piazza d’onore nel venerdì d’Olanda e chiude la FP2 con 0,121s di ritardo dal riferimento cronometrico siglato da Maverick Viñales (Movistar Yamaha MotoGP).

Un ottimo inizio per il portacolori del Team Suzuki Ecstar che, dopo il sesto crono della FP1, compie un deciso passo in avanti forte anche degli aggiornamenti al motore novità di questo GP unito al telaio rinforzato già usato da qualche turno. 1:33.449s il crono di Iannone che arriva al ventunesimo passaggio pomeridiano.

“Sono molto contento di come sia andata oggi, stiamo lavorando bene”, ha detto Iannone. “Abbiamo migliorato molto la stabilità della moto che era quello che ci mancava. Vediamo ancora che cosa possiamo fare per domani. Dobbiamo fare alcuni passi avanti e soffriamo tanto in trazione”. Termina, “Dovremo concentrarci su questo aspetto per non perdere tanto”.