Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
18 giorni fa
By motogp.com

Dovizioso: “Corsa aggressiva, mi spiace per Rossi”

Il ducatista chiude davanti al Dottore il GP d’Olanda, è quarto. Nel duello tra i due ha la peggio Valentino

Andrea Dovizioso termina il fine settimana ad Assen con un quarto posto e un recupero in campionato dove adesso è quinto. Il numero 4 del Ducati Team è tra i piloti che animano la lotta di una delle gare migliori degli ultimi anni provando a mettersi al comando nelle roventi fasi centrali di corsa. Bella la sfida nel box con Jorge Lorenzo e, lottando per il podio, ancora può di fuoco i duelli nelle battute conclusive.

Proprio qui il duello con Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) si risolve a favore di Desmo Dovi che anticipa il Dottore sulla line di meta ma senza raggiungere il podio.

“È stata una gara pazza e con tanta lotta”, afferma Dovizioso. “Non eravamo più veloci degli avversari e le gomme ci hanno un po’ penalizzato. Siamo stati rapidi e competitivi e abbiamo lavorato bene per tutto il fine settimana. Ma negli ultimi otto passaggi la gomma dietro era al limite e ho dovuto difendermi. Volevo il podio ma onestamente oggi non potevo fare di più. Dobbiamo gestire meglio le gomme perché arriviamo a fine gara con poca trazione”.

Support for this video player will be discontinued soon.

GP d'Olanda, i commenti a caldo

Commentando l’episodio con Rossi. “Non ne avevo più, farlo passare equivaleva ad arrivargli dietro. Non so se ne sia reso conto ma ha lasciato i freni 2 volte come ho fatto io. Io stacco forte, normalmente chi è all'interno gestisce la frenata e io sono rimasto dentro la pista. Secondo me la valutazione sbagliata l'ha fatta lui. Io ho la mia gara e lui la sua, senza polemiche”.

Consigliati