Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
4 giorni fa
By motogp.com

Bezzecchi, in Sassonia per tornare dominatore

Il pilota KTM è scivolato al secondo posto dopo la vittoria di Martin ad Assen, al Sachsenring torna il duello

La classe cadetta arriva al GP di Germania con un cambio in vetta alla classifica generale. Dopo la vittoria ad Assen, Jorge Martin (Del Conca Gresini Moto3) detta il passo in Moto3™ per soli due punti su Marco Bezzecchi (Redox PruestelGP), 105 a 103.

Martin, un colpo al campionato

L’italiano ha subito una battuta d’arresto dopo lo zero in Olanda. Una gara chiusa con una grande delusione per il pilota VR46 Academy che è caduto nelle battute finali. Per nulla colpito nella determinazione, si appresta a tornare carico in pista al Sachsenring, ultima tappa prima della pausa estiva.

In cerca del miglior spunto anche Fabio Di Giannantonio, compagno di box di Martin. Il numero è sembrato pagare un deficit di smalto nella gara olandese. Resta terzo in campionato a quattordici punti dal primo posto.

Bastianini: “Ha meritato Martin”

Chi invece sta interpretando una bella stagione all’insegna della rimonta in classifica generale è Enea Bastianini (Leopard Racing). Al suo secondo podio di fila il romagnolo è costantemente impegnato nella lotta di testa sia in qualifica sia in gara. È quarto in campionato, a 21 punti da Martin ed è il pilota della alte posizioni che ha fatto la crescita maggiore.

Nel 2017 vinse Joan Mir (EG 0,0 Marc VDS), oggi in Moto2™. Ma quarto arrivò Nicolò Bulega. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 fino alla gara olandese ha interpretato un ottimo GP. Un segnale di ripresa di un protagonista della categoria cadetta che tutti aspettavano. In Germania per continuare nella direzione giusta.

Venerdì 13 luglio appuntamento con il GP di Germania, la quarto di litro sarà la prima a scendere in pista alle 9:00.  

Consigliati