Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
20 giorni fa
By motogp.com

Meregalli: “Abbiamo pensato ad un test team europeo”

Il direttore Yamaha svela il piano per la prossima stagione, ma sul nome del o dei piloti c'è silenzio

Per motivi logistici e di efficacia, alcuni team di Case giapponesi, ultimamente tendono a formare delle squadre di collaudatori europee. È l’esempio di Suzuki con Sylvain Guintoli e di HRC con Stefan Bradl

Anche Yamaha segue questa strategia come detto da Massimo Meregalli al microfono di Simon Crafar, reporter dai box di motogp.com, nelle prime libre ceche.

“L’anno prossimo avremo un test team europeo”, dice il team director della scuderia di Iwata. “È una novità che abbiamo appena deciso ma non rivelerò il nome del pilota”.

Il fine settimana in Moravia sarà importante per le M1, con i test di lunedì dove saranno provate alcune novità: “Anche in questo fine settimana proveremo alcune cose ma non così rilevanti, ci vuole tempo ma in questo mese svolgeremo anche dei test privati importanti”.

Consigliati