Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By motogp.com

Oliveira vince e vola in testa al mondiale

Il portoghese vince la seconda gara della stagione e diventa leader del campionato. Marini è secondo, Bagnaia chiude il podio

Miguel Oliveira (Red Bull KTM Ajo) è autore di una magnifica gara in Moto2™ a Brno e conquista la seconda vittoria della stagione. Luca Marini (SKY Racing Team VR46) prova ad ottenere il suo primo successo, ma deve accontentarsi della seconda posizione. Chiude il podio Francesco Bagnaia (SKY Racing Team VFR46), che limita i danni ma perde la testa della classifica.

Support for this video player will be discontinued soon.

Brno, Oliveira ha la meglio nel KTM vs Kalex

Le ultime fasi di gara vedono una lotta tra i primi tre e Lorenzo Baldassarri (Pons HP40), in rimonta dalla decima posizione: la spunta il portoghese che diventa il nuovo leader del campionato avendo tagliato il traguardo con mezzo secondo di vantaggio sul primo rivale in classifica.

Support for this video player will be discontinued soon.

Bagnaia: “Non ero il più veloce”

Ultimo giro mozzafiato, con Marini che prova l’attacco su Oliveira mentre Baldassarri viene beffato da ‘Pecco’. Il team SKY Racing Team VR46 vanta così due piloti sul podio. Cade invece Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS) e perde terreno in classifica, restando a 113 punti.

Man mano che passano i giri le gomme diventano una variabile importante e cambiano le carte in tavola: Xavi Vierge (Dynavolt Intact GP) risale dall’ottava casella, ma chiude la gara in quinta posizione, davanti a Brad Binder (Red Bull KTM Ajo), sesto. Settimo posto per Marcel Schroetter (Dynavolt Intact GP), che precede Jorge Navarro (Federal Oil Gresini Moto2), tra i primi dieci per la seconda gara consecutiva.  Chiudono la top 10 Sam Lowes (Swiss Innovative Investors) e Mattia Pasini (Italtrans Racing Team), nono e decimo rispettivamente. Grande rimonta per il britannico, che riesce a recuperare dalla ventiduesima posizione della griglia.

Così gli altri italiani: Andrea Locatelli (Italtrans Racing Team) è quattordicesimo, mentre Simone Corsi (Tasca Racing Scuderia Moto2) è l’ultimo pilota a punti, con la quindicesima piazza. A terra Stefano Manzi (Forward Racing Team) e Romano Fenati (Marinelli Snipers Team), quest’ultimo penalizzato in precedenza con un ride through per partenza anticipata.

Da segnalare le cadute di Danny Kent (Boost – Speed Up Racing), Xavi Cardelus (Team Stylobike) e Alejandro Medina (SAG Team), tutte senza conseguenze.

La Moto2™ torna in pista la prossima settimana con un nuovo leader della classifica. Oliveira manterrà il comando o Bagnaia tornerà in testa? Lo scopriremo in Austria.

Support for this video player will be discontinued soon.

GP di Czechia: la gara Moto2™

Guarda tutte le gare IN DIRETTA e On Demand ed esplora il sito motogp.com: troverai video e contenuti tecnici, interviste esclusive e gare storiche, con il MotoGP ™ VideoPass.

 

Consigliati