Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
6 giorni fa
By motogp.com

Rossi, quanti bei ricordi in Austria!

Nella conferenza stampa al Red Bull Ring, Valentino parla del podio di 22 anni fa a Salisburgo

Si corre il GP d’Austria e per Valentino Rossi, quello a d’oltralpe, non sarà un appuntamento come gli altri. Lì infatti, nel 1996, la giovane promessa italiana delle due ruote si fece conoscere al mondo centrando il primo podio in carriera, un terzo posto che lanciò Rossi come nome nuovo della classe 125cc.

GP d'Austria, la conferenza stampa

Seguirono nove titoli mondiali e, alla vigilia dell’appuntamento questa volta al Red Bull Ring di Spielberg, Rossi ricorda il suo primo arrivo nobile dei 231 ora del suo palmares.

“Lo ricordo benissimo quel primo podio”, afferma Rossi. “Ero un rookie e stavo andando bene. Ero forte ma mi mancava giusto l’arrivo utile; avevo fatto un quarto posto a Jerez e un quarto al Mugello, quello fu un grande successo”. Prosegue. “La gara è stata difficile, faceva freddo e le condizioni dell’asfalto erano miste. Ho duellato duramente con Aspar (Jorge Martinez, ndr) e alla fine sono arrivato terzo”.

Dopo quel GP Valentino, che doveva ancora diventare Rossifumi, fece sua la prima gara, a Brno. Il Dottore risponde ad una domanda interessante della stampa sul perché date le difficoltà attuali e la distanza in termini di preparazione della moto dai rivali, non ha mai pensato a cambi rivoluzionari sulla moto. “Abbiamo raggiunto il massimo delle prestazioni in queste condizioni”, dice Rossi. “Il fatto è che non vogliamo rischiare troppo, passare da giocarci il podio a perdere altre posizioni non è male”. Termina, “Dei cambi radicali non ci possono portare benefici”.

La classe regina scenderà in pista domani, venerdì 10 agosto, per le prime libere alle 9:55.

Vivi il GP d’Austria con il VideoPass e segui i restanti appuntamenti della seconda metà di stagione, oggi con il 50% di sconto. Potrai beneficare di tutti i contenuti di motogp.com come i video, le interviste, gli approfondimenti e le notizie.
Non puoi seguire la gara? Accedi alla modalità No Spoiler e vivi tutte della pista senza anticipazioni.
Ti senti uno specialista del MotoGP™? Fai il tuo pronostico, indovina il vincitore e vinci fantastici premi con la MotoGP™ League.

 

Consigliati