Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
15 giorni fa
By motogp.com

Ducati, sempre forti a Spielberg

Le moto di Borgo Panigale dominano le libere austriache e sono competitive anche sulla pioggia

Avrà il suo bel da fare Marc Marquez, pilota Repsol Honda e primo in classifica generale per tenere a bada le Ducati al Red Bull Ring. Le moto ufficiali del Team dettano legge dopo le prime libere e Andrea Dovizioso, vincitore dell’ultimo GP a Brno e vincitore in Austria nel 2017, segna il primato con il tempo di 1:23.830s. Dietro al forlivese il collega di box Jorge Lorenzo a 0,2s.

Support for this video player will be discontinued soon.

Dovizioso: "Solo le Honda ci sono vicine"

“Abbiamo iniziato molto bene”, dice il numero 4. “Abbiamo fatto solo una sessione in asciutto ma i tempi sono stati buoni. Con la pioggia però non abbiamo potuto lavorare di più con le gomme ma la cosa importante è stato questo buon inizio. Dobbiamo lavorare solo su alcuni dettagli”.

Support for this video player will be discontinued soon.

Lorenzo: "Siamo competitivi, sul bagnato come sull'asciutto"

Prosegue Lorenzo che ha provato anche il telaio evoluzione con rafforzo in carbonio “Non è il giorno per tirare molte conclusioni ma per quel poco che abbiamo girato siamo stati tra i primi e veloci, sia sul bagnato sia sull’asciutto. Essere secondo dietro ad Andrea va bene ma abbiamo margine per migliorare”.

Vivi il GP d’Austria con il VideoPass e segui i restanti appuntamenti della seconda metà di stagione, oggi con il 50% di sconto. Potrai beneficare di tutti i contenuti di motogp.com come i video, le interviste, gli approfondimenti e le notizie.

Consigliati