Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
24 giorni fa
By motogp.com

Rossi: “Tecnicamente stiamo lavorando bene”

Il Dottore chiude le libere britanniche nelle ipotetica Q2 dopo aver segnato il secondo tempo in FP1

Valentino Rossi è tranquillamente inseribile nella lotta per la pole del GP di Gran Bretagna dopo quanto fatto vedere nelle prime libere a Silverstone. Su una pista che si sposa particolarmente con le caratteristiche tecniche della sua M1, il nove volte iridato del team Movistar Yamaha MotoGP termina la mattinata nella scia del primatista e collega di box Maverick Viñales.

Pronto per dare la zampata finale per tornare tra i primi in tabella tempi, sulla sua strada trova però Xavier Simeon che lo ostacola nel suo miglior passaggio della FP2. Alla fine è ottavo (2:02.152s) ma con un solido ingresso nella top 10 e, in previsione di un peggioramento del meteo previsto per il sabato di qualifiche, mette in cassaforte l’ingresso diretto in Q2.

Rossi lavora tanto con la gomma media e sia i tempi sul giro secco, sia il passo sono da vetta.

 “La nostra moto qui funziona meglio e si riesce a guidare bene”, commenta Rossi. “Sia io che Maverick siamo stati piuttosto veloci. Poi nel pomeriggio abbiamo provato alcune cose che mi sono piaciute. A livello tecnico è una cosa positiva. Ho un buon passo ma nel time attack ho perso un po’ di tempo con Simeon, però sono piuttosto veloce”, termina. “Il circuito ci aiuta, qui la nostra moto dà il meglio, poi nel pomeriggio ho provato alcune cose che Maverick aveva testato a Misano. Tecnicamente stiamo lavorando bene”.

Non perdere il fine settimana del Dottore e le restanti sessioni del di Gran Bretagna, segui tutto quello che accede in pista con il VideoPass, ora ad un prezzo veramente speciale.

Consigliati