Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
15 giorni fa
By Nick Harris

Il momento della verità

Le parole di Nick Harris descrivono gli albori del GP a Misano Adriatico e l’eroica epoca delle sfide sulle strade della costa Romagnola

Il mio momento della verità è arrivato nel marzo del 1976. Dopo i primi quattro mesi al Motor Cycle News seguendo il British Sidecar Trials Championship, l’editore mi disse, ‘ragazzo, vai a Misano a fare il reporter del precampionato e riporta indietro molte dichiarazioni di Giacomo Agostini e Phil Read’. Così mi misi in viaggio.

Le gare internazionali di preparazione al campionato si sono tenute per anni lungo le mitiche strade dei paesi lungo la costa adriatica. Come molti altri circuiti stradali il percorso era lungo e pericoloso e nel 1971 il tragico incidente ad Angelo Bergamonti portò alla costruzione della pista permanente a Misano. Il portacolori MV Agusta aveva vinto l’ultima prova del campionato 1970 al Montjuich in Spagna e la sua preparazione per la nuova stagione includeva anche la prova sul lungomare di Riccione.

L’evento originale era stato annullato a causa delle forti piogge ma una settimana dopo, all’inizio di aprile, le gare sono andate avanti nonostante la minaccia del maltempo. Un forte acquazzone continuò a cadere durante la gara della 350cc, mentre Bergamonti stava inseguendo il compagno di team MV Giacomo Agostini. In una rotonda sul lungomare la caduta e la tragica fine del pilota di cremonese.

In quell’evento del precampionato ‘76 ebbi la fortuna di incontrare Iain Mackay, leggendario meccanico e più tardi manager Honda. A quei tempi era con la scuderia di Giacomo Agostini. Mackay mi invitò a cena e lì conobbi la leggenda italiana delle due ruote, ad oggi il pilota più vincente di tutti.

Il giorno seguente splendeva un sole freddo, tipico del post tempesta. Il circuito di Misano si trovava a un paio di chilometri dall’entroterra. Quando Phil Read mi vide nel paddock mi disse, “Devi essere la nuova recluta di MCN” e mi invitò anche lui a cena, quella sera nello stesso posto nel quale conobbi Ago. “Risposi che mi avrebbe fatto tanto piacere e che avevo cenato lì proprio con Agostini poche ore prima. Pensai a che cosa avrei detto ai miei amici e come avevo conosciuto nel giro di poche ore le leggende del motociclismo.

Alcune raffiche di vento portavano la neve fino al mare. Era il mio grande giorno e gli organizzatori da lì a poche ore avrebbero deciso che non si sarebbe corso.

That was that and not a doddle after all. It was back to the British Sidecar Trials Championship.

Watch all races LIVE & OnDemand and enjoy the whole motogp.com video library, including technical features, exclusives interviews and classic races, with the MotoGP™ VideoPass

Consigliati