Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
15 giorni fa
By motogp.com

Terza pole consecutiva per Bagnaia

Grande prova dell’italiano, che vola in pole sul circuito di casa. In prima fila Schrotter e Pasini. Oliveira cade ed è nono

Francesco Bagnaia (SKY Racing Team VR46) non si ferma più! A Misano Adriatico scala la classifica e conquista la pole position nella qualifica del Gran Premio Octo di San Marino e della Riviera di Rimini. È la quarta partenza al palo in questa stagione, la terza consecutiva contando il GP a Silverstone.

In prima fila con il torinese troviamo Marcel Schrotter (Dynavolt Intact GP), secondo a poco più di due decimi, e Mattia Pasini (Italtrans Racing Team), terzo a 295 millesimi.

Pecco impone il ritmo da subito e, approfittando del grip nella prima fase di sessione, fa segnare il tempo di 1:37.121, che nessuno riesce a battere. Incappa invece in un errore Miguel Oliveira (Red Bull KTM Ajo): il diretto inseguitore dell’italiano scivola alla curva 4 a venti minuti dal termine. Rientra ai box e ferma il cronometro con mezzo secondo di ritardo dal leader e rivale in classifica. Per il portoghese arriva un nono tempo e la gara sarà in salita.

Qualifiche a Misano, Pecco perfetto

Apre la seconda fila Fabio Quartararo (+ Ego Speed Up Racing), quarto e primo pilota non Kalex. Alle sue spalle si posizione Brad Binder (Red Bull KTM Ajo), mentre a chiudere c’è Jorge Navarro (Federal Oil Gresini Moto2). Lo spagnolo deve accontentarsi della sesta piazza dopo aver dominato le primissime fasi di qualifica, salvo poi essere passato da Schrotter prima e da Bagnaia poi.

Continua ad impressionare Luca Marini (SKY Racing Team VR46), autore di una buona qualifica che gli garantisce la settima casella. Il portacolori della squadra di Valentino Rossi è a poco più di mezzo secondo dal connazionale detentore della pole. Precede un altro fratello d’arte, Alex Marquez (EG o,0 Marc VDS), che non va oltre l’ottavo posto. Chiude la top 10 Joan Mir (EG 0,0 Marc VDS).

Misano, QP Moto2™

Più attardati gli altri italiani: Lorenzo Baldassarri (Pons HP40) è 12esimo e protagonista di due cadute durante la sessione. Andrea Locatelli (Italtrans Racing Team) e Simone Corsi (Tasca Racing Scuderia Moto2) sono 20esimo e 21esimo rispettivamente. La 22esima casella è occupata da Romano Fenati (Marinelli Snipers Team), mentre Stefano Manzi (Forward Racing Team) è 24esimo. Non va oltre la 30esima posizione Federico Fuligni (Tasca Racing Scuderia Moto2).

Qui i tempi della sessione e l’ordine di partenza

La gara domani, domenica 9 settembre, alle 12:20.

Segui il Gran Premio Octo di San Marino e della Riviera di Rimini e vivi l’azione in pista, LIVE e OnDemand, con il VideoPass.

Consigliati