Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
25 giorni fa
By motogp.com

È già un Marquez contro Dovi ad Aragon

Il numero 93: “Una pista che mi piace, proveremo a vincere”. Risponde il ducatista: “Anche a Misano doveva essere una gara diversa, ma…”

“È la pista di Marc, non ce lo dimentichiamo”. Sono le parole di Andrea Dovizioso nel giovedì del GP al MotorLand. Il quattordicesimo GP della stagione si apre con la sfida che anima la classifica iridata della MotoGP™ e tiene aperto il campionato segnato dal primato di Marquez. Ma dietro al pilota Repsol Honda, corre un deciso numero 4 Ducati, reduce dal bel successo di Misano.

Proprio Desmo Dovi punta a segnare, in casa del nemico, la quarta vittoria Ducati di fila, un record che sarebbe storico per la marca bolognese. Riferendosi al numero 93 HRC Dovizioso dice: “Credo che questo sia uno di quei tracciati al quale mette una spunta ad inizio stagione e sul quale deve vincere; penso che farà di tutto per raggiungere questo obiettivo”. Al MotorLand Marquez ha numeri invidiabili e per caratteristiche tecniche la pista è più favorevole al catalano che a Dovizioso. “Ma noi siamo in lizza per il podio anche se la vittoria sarebbe la cosa più bella”, termina il ducatista. “Per questa beh… Anche a Misano mai mi sarei aspettato di fare una gara come quella fatta e la nostra moto quest’anno è meglio di quella dell’anno scorso, non dimentichiamolo”.

Marquez, chi teme di più? Dovi o Lorenzo?

Se l’obbiettivo in casa Ducati è fermare Marquez, sulla carta lanciato al successo, è lo stesso campione del mondo a fare una dichiarazione di intenti

Il nome di Marquez sul MotorLand

“A Misano abbiamo interpretato un grande fine settimana”. Commenta il talento di Cervera, salutato ad Alcañiz da un bagno di folla. “Il MotorLand è una delle mie piste preferite e adesso ha anche una curva a mio nome”. La pista Aragonese ha dedicato la curva 10 al campione HRC. “Ho grande rispetto per questo tipo di cose e avrò delle belle sensazioni quando passerò di lì”. Ma che cosa dà a Marquez la marcia in più su questa pista? “Sicuramente il fatto che sia sinistrorsa e poi perché ha tanti cambi di pendenza che seguono la morfologia della zona, inoltre, è il mio GP di casa”.

La conferenza stampa ad Aragon

Anche Dovizioso ha riconosciuto che Marquez, rispetto al passato, commette meno errori ed è molto più costante. È il segreto del successo dell’uomo Honda? “Ho molta più esperienza”, termina lo spagnolo. “Non dovrò essere nervoso e dovrò avere sempre lo stesso stile. Domenica proveremo a vincere”.

Non perdere il Gran Premio Movistar de Aragón. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!
Non puoi vedere la gara? Attiva la modalità No Spoiler e segui la bagarre in pista senza anticipazioni.
Ti senti uno specialista del campionato? Gioca alla MotoGP™ League e indovina il vincitore.

 

Consigliati