Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
19 giorni fa
By motogp.com

Pedrosa: “Il test andò bene, spero in uguali sensazioni”

Il numero 26 HRC è pronto per la prima gara a Buriram forte del primato nelle prove invernali sulla stessa pista

L’attesa del GP a Buriram è di quelle speciali per Dani Pedrosa. Il numero 26 del team Repsol Honda è pronto per la prima tappa della trasferta asiatica e tra poche ore scenderà sul tracciato del Chang International Circuit provando a tenere la striscia positiva di arrivi in zona top 5 che sta mantenendo nei recenti GP. Dopo una fase di prestazioni non all’altezza della sua carriera di successo, Pedrosa potrebbe raccogliere quella vittoria tanto attesa e costante di ogni sua stagione.

Highlights: Pedrosa è il più veloce a Buriram

In Thailandia l’alfiere HRC era stato il più veloce nei test di febbraio. Nel precampionato, in pochi avrebbero immaginato un suo ritiro (che avverrà a fine anno) ma prima di allora il pilota di Sabadell potrà dimostrare tutto il suo DNA vincente a Buriram come a Motegi, la sua pista.

Terzo giorno a Buriram, le reazioni

“Sarà la prima volta che gareggeremo a Buriram”, commenta Pedrosa. “Quindi non sappiamo esattamente che cosa aspettarci dal fine settimana. Ma sicuramente abbiamo ben chiaro quanto fatto nei test, dove siamo andati molto forte. Speriamo che le sensazioni siano le stesse”, una variabile della prova thailandese sarà il caldo come già incontrato nei giorni del precampionato. “Le alte temperature metteranno a dura prova la nostra moto, le gomme e noi stessi. Ma è uno scenario che abbiamo già affrontato molte volte in Malesia”. Conclude Pedrosa.

Forte del primato nei test di febbraio, Pedrosa potrà dettar legge anche nel primo GP thailandese del campionato del mondo? Dal 4 ottobre segui il MotoGP™ a Buriram. Non perdere il PTT Thailand Grand Prix, vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati