Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
20 giorni fa
By motogp.com

Pasini padrone delle libere a Buriram

Il pilota Italtrans Racing segna il primato delle due libere. Pecco secondo, Oliveira più arretrato

Mattia Pasini (Italtrans Racing Team) si conferma il più rapido in pista anche nella seconda sessione di prove libere del PTT Thailand Grand Prix. Il veterano ferma il cronometro sull’1:37.757 diventando il migliore della prima giornata in pista della classe di mezzo. Alle sue spalle Francesco Bagnaia (SKY Racing Team VR46), staccato di 142 millesimi. Terzo crono per Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS).

Resta più attardato il rivale in campionato di Bagnaia: Miguel Oliveira (Red Bull KTM Ajo) non va oltre l’ottavo tempo e accusa più di mezzo secondo di ritardo da Pasini. Il portoghese è preceduto dal compagno di squadra Brad Binder (Red Bull KTM Ajo). Il sudafricano è settimo e primo pilota KTM.

Bene Lorenzo Baldassarri (Pons HP40), che archivia il venerdì con il quarto crono e precede Luca Marini (SKY Racing Team VR46), quinto. Segue Augusto Fernandez (Pons HP40), sesto. Chiudono la top 10 Marcel Schrotter (Dynavolt Intact GP) e Fabio Quartararo (MB Conveyors – Speed Up), nono e decimo rispettivamente.

Così gli altri italiani: Andrea Locatelli (Italtrans Racing Team) è 15esimo, mentre Simone Corsi (Tasca Racing Scuderia Moto2) è 17esimo. Bisogna scorrere la classifica per trovare Stefano Manzi (Forward Racing Team) e Federico Fuligni (Tasca Racing Scuderia Moto2), in 27esima e 32esima posizione rispettivamente.

Support for this video player will be discontinued soon.

Da Buriram la FP2 Moto2™

Domani, sabato 6 ottobre, le ultime libere e le qualifiche che scatteranno alle 10:05 italiane.

Segui il PTT Thailand Grand Prix e vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati