Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
27 giorni fa
By motogp.com

A Marquez la FP3, a Iannone le libere

Si apre un sabato di lotta sulla Baia di Cunningham: The Maniac contro il campione, Viñales è pronto e i ducatisti ci credono

Marc Marquez mette a referto il miglior tempo nelle terze libere australiane, 1:29.714s per il pilota Repsol Honda. A dominare le prime libere e la combinata è però Andrea Iannone. Il portacolori del Team Suzuki Ecstar resta primo con il tempo di 1:29.131s. Le condizioni della pista non sono ottimali dopo la pioggia della mattinata. Ora l’asfalto si sta asciugando ma un forte vendo impedisce le prestazioni migliori.

Nel turno quindi è il neo e confermato campione a dettare legge. Marquez però, è vittima anche di una caduta alla curva 4, una scivolata a bassa velocità e dovuta alla gomma anteriore ancora troppo fredda. Sono 20 cadute in questa stagione.

Poi Maverick Viñales (Movistar Yamaha MotoGP), già veloce nella FP2 con il terzo tempo dietro a Danilo Petrucci ma il terzo della FP3 è l’australiano del team Alma Pramac Racing, Jack Miller.

A chiudere le prime cinque posizioni Iannone e Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP™). Il Dottore, grazie al nono tempo del venerdì accede direttamente alla lotta per la pole.

A fine della prima giornata si definisce l’immediato futuro di Dani Pedrosa che dal 2019 sarà collaudatore ufficiale KTM.

Caduta i Jordi Torres alla curva 8. Nessuna conseguenza per il pilota Reale Avintia Racing mentre alla veloce curva 1 ha la peggio Hafizh Syahrin (Monster Yamaha Tech 3).

Support for this video player will be discontinued soon.

FP3 MotoGP™ sulla pista australiana

I tempi della sessione e delle libere sono consultabili qui.

Qui la combinata con i primi dieci che accedono alle Q2.

Alle 6:30 le FP3, le qualifiche inizieranno alle 7:10.

Vivi il Michelin® Australian Motorcycle Grand Prix e segui l’azione in pista, LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati