Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
16 giorni fa
By motogp.com

Martin – Bezzecchi, sempre loro

Il campionato Moto3™ è ancora vivo ma in Malesia Martin può essere re. È un duello di sportività

Jorge Martin su, Marco Bezzecchi (Redox PruestelGP) giù. I rivali nel Campionato del Mondo Moto3™ arrivano a Sepang pronti a giocarsi le ultime carte per diventare re della categoria cadetta. Divisi da 12 punti in classifica iridata (215 contro 203) saranno ancora protagonisti nella prova a Kuala Lumpur.

Support for this video player will be discontinued soon.

Gara Moto3™ a Phillip Island

Una tappa, quella precedente in Australia, che ha confermato l’incertezza di una classe mai così combattuta. In dieci piloti si sono giocati il successo nelle ultime curve del GP e il verdetto finale, per quanto concerne la lotta in testa al campionato, ha visto il successo dello spagnolo del team Del Conca Gresini Moto3, quarto con 11 punti al traguardo.

Round sulla baia che Martin si è aggiudicato anche grazie allo zero di Bezzecchi, buttato fuori gara da un colpevole Gabriel Rodrigo (RBA BOE Skull Rider) reo di una manovra oltre il limite. A Sepang, nel 2017, il numero 88 fece secondo.

Support for this video player will be discontinued soon.

A Sepang vince il campione

Ancora in corsa per la corona iridata, Fabio Di Giannantonio (Del Conca Gresini Moto3), grazie al secondo posto di domenica a Phillip Island.

Support for this video player will be discontinued soon.

Diggia: “In gara ero tranquillo”

A Martin però, la prima occasione per diventare campione se: finisce secondo e Bezzecchi non fa meglio del nono posto e il Diggia non va a podio. Arriva terzo, il Bez non chiude dal 13esimo posto in su e il romano non fa meglio che la quindicesima piazza. Se è quarto, Bezzecchi non fa punti e il collega di box non fa meglio che l’ottavo posto.

Da chiudere anche la corsa come miglior rookie. Jaume Masia (Bester Capital Dubai) è stato fermato da una caduta con infortunio ma potrebbe essere già in sella a Sepang dopo un intervento chirurgico. Dennis Foggia (Sky Racing Team VR46), suo rivale a 11 punti, è invece stato costretto allo zero in Australia dopo il contatto in corsa con Tony Arbolino (Marinelli Snipers Team).

Il prossimo GP tra pochi giorni: dal 2 di novembre si correrà a Sepang. Sarà l’ultimo appuntamento del triplete d’Asia. Segui il Shell Malaysia Motorcycle Grand Prix e vivilo con il VideoPass!

 

Consigliati