Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
20 giorni fa
By LCR Honda Castrol

Crutchlow, domenica a casa

Dopo l’infortunio a Phillip Island, il numero 35 è sottoposto ad una seconda operazione. Lascerà l’Australia domenica

Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) resta in ospedale a Phillip Island. Il britannico, infortunatosi alla caviglia nel GP australiano, è stato sottoposto ad una seconda operazione per agevolare la guarigione della caviglia destra, fratturata all’altezza della tibia. Intervento perfettamente riuscito, Crutchlow dovrebbe tornare a casa domenica 3 novembre.

“Hanno operato Cal per la seconda volta giovedì mattina”. Afferma Lucio Cecchinello (Team Principal LCR Honda). “L'intervento è durato meno di due ore. L’operazione è stata eseguita dal dott. Matthias Russ, lo stesso medico del primo. Pare che tutto sia andato per il meglio e si è tratto di inserire due piccole placche sulla parte di osso rotto. A patto che non ci siano complicazioni, Crutchlow dovrebbe tornare a casa domenica sera”, termina il manager LCR. “Incerto è ancora il recupero, ma il nostro pilota farà di tutto per essere al massimo il prima possibile”.

Il posto del numero 35, fuori a Sepang e all’ultimo appuntamento stagionale al Ricardo Tormo è stato preso dal tester Honda Stefan Bradl.

Crutchlow tornerà per l’inizio della prossima stagione a Valencia? Scoprilo su motogp.com. Ora segui il Shell Malaysia Motorcycle Grand Prix e vivilo con il VideoPass!

Consigliati