Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
17 giorni fa
By motogp.com

Un finale tutto da prendere per Dani Pedrosa

Altra prova in crescendo del veterano HRC, quinto a Sepang e pronto per il grande risultato a Valencia

Dani Pedrosa sarà il nuovo tester KTM per il 2019. Il pilota Repsol Honda dividerà il box del team collaudatori con Mika Kallio per rendere sempre più competitiva la RC16. Ma questo è il futuro. Il presente ci parla di un pilota HRC fermamente deciso a chiudere la sua ultradecennale esperienza con la Casa alata nei migliori dei modi. Lo dimostra il risultato ottenuto nel GP della Malesia, chiuso da Pedrosa al quinto posto con nel mirino il podio. Dalla prova in Germania, il portacolori Honda è ininterrottamente nella top 10 provando a mettersi alle spalle quell’inizio di stagione opaco reso tale dall’incertezza del futuro.

Support for this video player will be discontinued soon.

Da Sepang, i commenti del dopo gara

Il Campionato del Mondo MotoGP™ si sta per chiudere, tra due settimane si correrà l’ultima prova a Valencia e Pedrosa vuole salutare nel migliore dei modi la Casa alata senza dimenticare che, nel 2017 sulla pista di Cheste, vinse proprio lui.

“Mi sono concentrato molto sulla partenza”, commenta Pedrosa a fine gara. Prova iniziata dalla decima casella. “Ero molto indietro al via. Lo scattare iniziale non è stato così perfetto ma ho potuto recuperare qualche posizione alla prima curva. La sfortuna ha voluto che perdessi un po’ di terreno da Dovizioso e Marquez il giro dopo”, prosegue. “Ad inizio gara le sensazioni erano buone e potevo tenere il ritmo ei piloti davanti a ma sul finire della corsa ho cominciato ad avere problemi con il grip e mi hanno superato Rins e Viñales”, termina. “Alla fine è stata una buona gara, meglio del solito”.

Support for this video player will be discontinued soon.

MotoGP™ Rewind: una sintesi del #FinalShowdown

Nella domenica della vittoria spagnola numero 600 nel campionato del mondo, segnata da Jorge Martin (Del Conca Gresini Moto3) poi campione del mondo della classe leggera, uno dei piloti iberici più vincenti di sempre applaude il giovane re: “Voglio fare i complimenti a Jorge per il suo titolo, ha vinto sulle difficoltà di questa stagione come infortuni e sfortuna, ha fatto una buona gara oggi, si merita in pieno questa corona”.

Prossimo appuntamento in calendario il Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana, al via dal 18 novembre. Non perdere il Gran Finale di stagione! Segui tutte le sessione LIVE e OnDemand con il VideoPass.
Qualche giorno dopo, sulla stessa pista, inizieranno i primi test del 2019. Resta aggiornato su tutte le novità del campionato su motogp.com.

Consigliati