Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
7 giorni fa
By Pons HP40

Gibernau torna a correre con la MotoE™

Lo spagnolo, ex MotoGP™, sarà portacolori del team Pons: “È una nuova sfida”

Tags 2018

Sete Gibernau torna alle piste e lo fa in veste di corridore. Il vicecampione del mondo parteciperà alla Coppa del Mondo FIM Enel MotoE™ con i colori del team Pons Racing. Per lui una nuova sfida che sa di passato, Gibernau corse con il team Pons nel 1995 in 250cc.

Support for this video player will be discontinued soon.

MotoE™, a Misano i nomi delle piste

“Prima di tutto, non pensavo di tornare a partecipare ad un campionato di moto”, dice il pilota iberico, famoso per la rivalità con Valentino Rossi. “Ma la vita ha sempre sorprese e, dopo dieci anni senza correre sono ancora qui. Voglio ringraziare Sito e la opportunità che mi ha dato”, Gibernau non ha mai lasciato il paddock e di recente era al fianco di Dani Pedrosa (Repsol Honda) come allenatore e motivatore. “È una nuova sfida nella mia vita e sono molto felice. Lavorerò duro per stare al massimo livello”. Termina. “Sono anche molto contento di poter guidare una moto elettrica e di nuova generazione e dire che ho corso sulle tre generazioni di moto che sono state protagoniste del campionato del mondo, le due tempi, le quattro e quelle elettriche”.

La nuova classe, che nel 2019 avrà la sua prima competizione iridata parallela alle tre del MotoGP™, aumenta sempre di più la sua importanza con i grandi nomi del motociclismo e, ad annunciare ufficialmente il ritorno di Gibernau alle corse, una conferenza stampa indetta dal team Pons venerdì 16 novembre alle 17:45 nel corso del GP a Valencia.

Prossimo appuntamento in calendario, quindi, il Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana, al via dal 18 novembre. Non perdere il Gran Finale di stagione! Segui tutte le sessione LIVE e OnDemand con il VideoPass.
Qualche giorno dopo, sulla stessa pista, inizieranno i primi test del 2019. Resta aggiornato su tutte le novità del campionato su motogp.com.

Consigliati