Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
9 giorni fa
By motogp.com

Marquez e Lorenzo, compagni anche di operazione

Tra lunedì e martedì i due piloti Honda sono andati sotto i ferri. Entrambi puntano a tornare al massimo per Sepang

Lunedì 3 dicembre, Jorge Lorenzo è stato operato al piede destro. Il portacolori Repsol Honda ha subito un intervento chirurgico volto a migliorare e a risolvere definitivamente la frattura rimediata nel GP di Argon del 23 settembre. L’intervento al maiorchino si è svolto con successo e l’obbiettivo era risolvere i problemi all’arto destro che hanno condizionato le prestazioni di Lorenzo nel finale di stagione. È la seconda operazione per il numero 99 nel giro di pochi mesi dopo quella al polso sinistro, rotto nel GP di Thailandia dove si peggiorò anche la condizione del piede.

Lorenzo è stato dimesso proprio quando entrava in ospedale il collega di box e rivale Marc Marquez, ricoverato al al polo chirurgico e universitario di Barcellona per un intervento alla spalla sinistra che da anni gli causa problemi. Come quelli sofferti di recente con il campione del mondo vittima della dislocazione della stessa durante i festeggiamenti del titolo iridato in Giappone e dopo una caduta nell'ultimo GP Valencia. Il talento di Cervera è stato operato da un team diretto dal dottore Xavier Mir presso l'Ospedale Dexeus di Barcellona; i tempi di recupero sono superiori alle 5 settimane.

Il dream team Honda punta ad essere al 100% per i prossimi test del precampionato in Malesia a febbraio.

L’inverno è arrivato e il MotoGP™ fa solo una sosta ai box. Da fine gennaio si inizieranno a preparare i prossimi test ufficiali sulla pista di Sepang (6 – 8 febbraio). Resta informato con le ultime notizie e abbonati al VideoPass!