Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
25 giorni fa
By motogp.com

Yamaha a Losail: Viñales comanda, Rossi al lavoro

Il box di Iwata è in chiusura del gap con i migliori. Il numero 12 detta il ritmo nel sabato in Qatar. Rossi punta alla vetta

Un inizio di test in Qatar molto positivo la scuderia Monster Energy Yamaha MotoGP. Maverick Viñales detta il passo con il tempo di 1:55.051s mentre Valentino Rossi conquista una importante top 5 dopo aver lavorato su diversi assetti della moto. +0,55s il ritardo che il nove volte iridato paga dal collega di box e la Casa dei tre diapason assiste anche alla crescita di Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT), con una giornata a due facce.

Support for this video player will be discontinued soon.

Primo giorno di test in Qatar, che cosa dice Rossi?

“Sono contento”, afferma Viñales. “Ho provato molte cose e siamo stati veloci. Ci servono ancora altri test per capire bene la strada ma quanto fatto è stato molto buono. Il miglioramento rispetto al 2018 è palpabile”. Prosegue Rossi. “Abbiamo lavorato molto bene e abbiamo chiuso il primo giorno vicino ai primi. Abbiamo molto da provare, anche in vista del GP. Il tempo sul giro non è male e sicuramente dobbiamo crescere in alcuni punti. Sono contento della M1”. Termina Rossi. “Ci manca ancora qualche cosa per chiudere il gap ma la giornata è stata produttiva”.

La parola a Morbidelli: “Abbiamo iniziato bene, poi nel pomeriggio abbiamo perso qualche cosa. Montando le soft non andavo come volevo. Divido la giornata in due, la prima parte buona la seconda meno. Il mio obbiettivo è migliorare il più possibile l’assetto della moto in vista della prima gara”.

La MotoGP™ è in pista per i test in Qatar: non perdere tutti i contenuti di motogp.com, potrai seguire in tempo reale le seconde prove del precampionato 2019 e conoscere tutto su quanto successo in pista con lo speciale After The Flag, LIVE ogni giorno di prove alle 19:30. Abbonati al VideoPass, resta collegato alla tua passione!