Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
20 giorni fa
By motogp.com

Test in Qatar, il giorno 1 a Brad Binder

Si apre la tre giorni di prove a Losail. Il pilota KTM fa il passo. Marini primo degli italiani ma fuori dalla top 5

La classe intermedia è sulla pista di Losail per gli ultimi test del precampionato 2019 e il primo giorno in Qatar si chiude con il primato di Brad Binder (Red Bull KTM Ajo). 1:59.776s il crono messo a referto dal sudafricano campione del mondo Moto3™.

Sono le prove che ci portano al primo GP, in programma l’8 marzo sulla stessa pista di Losail e la sfida della Moto2™, oggi spinta dal motore Triumph 3 cilindri è sicuramente emozionante. Il venerdì nel deserto è caratterizzato dal forte vento, ma questo non ha impedito a piloti e scuderie di lavorare a fondo per la preparazione della prima gara dell’anno.

Dietro a Binder si posizionano, Sam Lowes (Federal Oil Gresini Moto2) e Iker Lecuona (American Racing KTM). Il loro ritardo è rispettivamente di 0,4s e 0,42s.

Non una grande giornata per gli italiani della categoria intermedia, il migliore è Luca Marini (Sky Racing Team VR46), autore del nono tempo. Dodicesimo crono per Nicolò Bulega, suo collega di box.

I primi 10 detta tabella tempi:

1. Brad Binder - (Red Bull KTM Ajo) – 1:59.776
2. Iker Lecuona (American Racing KTM) - +0.402
3. Sam Lowes - (Federal Oil Gresini Moto2) +0.425
4. Jorge Navarro - (+Ego Speed Up) - +0.493
5. Álex Márquez (EG 0,0 Marc VDS) - +0.653
6. Tom Lüthi - (Dynavolt Intact GP) - +0.668
7. Xavi Vierge (EG 0,0 Marc VDS) +0.815
8. Augusto Fernández (FlexBox HP 40) +0.862
9. Luca Marini - (Sky Racing Team VR46) +0.871
10. Marcel Schrötter - (Dynavolt Intact GP) +0.871

Domani si ripete. La Moto2™ è sulla pista nel deserto per preparare la prima gara del campionato. Vivi la stagione con il VideoPass!

Support for this video player will be discontinued soon.

La parola ai più veloci, ecco la Moto2™ in Qatar

 

Consigliati