Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
12 giorni fa
By motogp.com

Sol Levante nel tramonto a Losail

Toba è il primo giapponese a vincere in Moto3™, Dalla Porta beffato in rettilineo. Terzo Canet

Si apre il 2019 della Moto3™ ed è già un risultato storico. Kaito Toba (Honda Team Asia) è il primo giapponese a vincere nell’attuale categoria leggera. Scuola Asia Talent Cup, Toba succede a Tomoyoshi Kayama come vincitore nella categoria cadetta (GP di Catalogna, anno 2007, classe 2007).

Il giapponese beffa sul rettilineo finale un altamente competitivo Lorenzo Dalla Porta (Leopard Racing) che precede Aron Canet (Sterilgarda Max Racing Team). Lo spagnolo del team di Max Biaggi domina il fine settimana ma non concretizza in gara.

Dalla Porta prende il via dalla seconda casella. È il più attivo e si mette al comando della corsa. Ma in Moto3™ tutto cambia nel giro di due curve e il toscano lotta nelle posizioni di testa, sembra lanciato verso il secondo successo in carriera ma è beffato sul rettilineo finale da un Toba in grande forma.

Il nipponico è stato competitivo per tutto il fine settimana; parte bene dalla terza casella, resta costantemente con i migliori e si gioca tutto alla fine. Vince mangiando letteralmente metri alla Honda di Dalla Porta.

Aron Canet, ha dominato il GP fino a questo momento. Lo spagnolo dello Sterilgarda Max Racing Team scatta dalla pole, non mantiene la posizione ma resta lì. Prova a fare sua la prova dell’esordio ma non ha il guizzo giusto pagando 0,174s di distanza da Toba

Se Toni Arbolino (Snipers Team) parte dalla settima casella, recupera posizioni ma perde contato con i primi e termina come sedicesimo, è attesissimo il suo collega di box Romano Fenati. L’ascolano non ha interpretato delle ottime qualifiche e il numero 55 scatta dall’undicesima piazza. Recupera fino alla testa della corsa, in due passaggi si sbarazza dei rivali e tiene la testa prima di tornare a duello con Toba e Dalla Porta. A meno otto giri dalla bandiera a scacchi Fenati prova ad allungare ma quando mancano quattro tornate al termine va largo alla curva 6 tradito dalla comunicazione inviatagli per scontare una penalità. Chiude come nono ma quanto dimostrato in pista è incoraggiante. “Non avrei cambiato la mia moto con quella di nessun’altro”, dice a caldo Fenati. “La mia moto era perfetta, andiamo in Argentina con grande determinazione”.

Marcos Ramirez, collega di box di Dalla Porta, si mette nelle posizioni calde a meno cinque passaggi dalla bandiera a scacchi. Prepotentemente in lotta per il podio, non cede di un metro al compagno di team, a Toba e a Fenati se non alla fina quando accusa un certo ritardo dalla lotta per la vittoria ed è quarto sotto la bandiera a scacchi.

Chiude la top 5 Celestino Vietti (Sky Racing Team VR46). Il piemontese fa l’esordio nella sua stagione da pilota ufficiale. Allo spegnersi del semaforo è in ottava casella e tiene fino a calarsi alla lotta per il podio dal quale è separato da soli 0,3s

Un buon GP per Niccoló Antonelli che inizia il suo 2019 dalla quinta piazza. Il portacolori Sic58 Squadra Corse aveva già vinto sulla pista di Losail. Parte bene, si mantiene in testa al gruppo e resta nella top 3 ma non ha la velocità di migliori. È ottavo. Esordio da dimenticare invece per Dennis Foggia. Il numero 7 dello Sky Racing Team scatta dalla sedicesima casella ma è coinvolto in un incidente ed è costretto al ritiro. Grigia prova anche per Andrea Migno (Bester Capital Dubai), alla fine quattordicesimo.

Non bene nemmeno Gabriel Rodrigo (Kommerling Gresini Moto3) che al via è coinvolto in contatto di gara e finisce come quindicesimo. Il suo compagno di box, Riccardo Rossi termina la gara dell’esordio iridato in 22 esima posizione.

La top 10:

1. Kaito Toba (Honda Team Asia)
2. Lorenzo Dalla Porta (Leopard Racing) + 0.053
3. Aron Canet (Sterilgarda Max Racing Team) + 0.174
4. Marcos Ramirez (Leopard Racing) + 0.505
5. Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46) + 0.584
6. Albert Arenas (Sama Qatar Angel Nieto Team) + 0.818
7. Raul Fernandez (Sama Qatar Angel Nieto Team) + 0.846
8. Niccolo Antonelli (SIC58 Squadra Corse) + 0.850
9. Romano Fenati (Snipers Team) + 0.890
10. Jakub Kornfeil (Redox PrüstelGP) + 0.903

Support for this video player will be discontinued soon.

La gara Moto3™ in Qatar

Qui l’ordine di arrivo e la classifica iridata.

Prossimo appuntamento il GP in Argentina al via dal 29 marzo. Resta su motogp.com e vivi la tua passione LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati