Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
18 giorni fa
By motogp.com

Nakagami: “Siamo vicini ai migliori”

A Termas, il nipponico del team LCR chiude al settimo posto segnando il suo miglior risultata in gara asciutta

Lucio Cecchinello, team manager LCR Honda, si è detto deluso del GP d’Argentina, segnato dalla penalità inflitta a Cal Crutchlow per partenza anticipata. Ma il responsabile del box satellite Honda applaude la prestazione di Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) che sotto la bandiera a scacchi ha chiuso come settimo, vicino ai migliori. Un’altra grande prova del talento nipponico che in classifica generale adesso insegue il compagno di box britannico.

Support for this video player will be discontinued soon.

Partire prima costa caro…

“Sono abbastanza soddisfatto della mia gara”, afferma Nakagami, alla seconda top10 di fila. “La corsa non è andata affatto male anche se non è stata facile visto che ho scelto la gomma morbida dietro provando a spingere subito dal via. Ma a fine gara, la mancanza di grip non mi ha dato lo spunto giusto per essere con i migliori durante il cambio di ritmo”.

Prosegue il pilota Honda. “Abbiamo provato a dare il massimo e nel passo gara sono stato consistente, escludendo i giri finali. Sono contento del mio settimo posto. È il mio miglior risultato in gara sull’asciutto e voglio ringraziare il mio box per il grande lavoro fatto”, termina. “Siamo vicini ai migliori e sono convinto che in Texas faremo un altro passo in avanti”.

Prossimo appuntamento in calendario, il Red Bull Grand Prix of The Americas dal 12 al 14 aprile. Resta su motogp.com e vivi la tua passione LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati