Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
6 giorni fa
By motogp.com

Quartararo, ancora più su ad Austin

Se lo chiedono tutti, ma il transalpino è veramente un rookie? Al COTA è un’altra top 10

Fabio Quartararo è l’assoluta e grande novità di questo inizio di stagione. Il debuttante portacolori Petronas Yamaha SRT chiude la gara ad Austin al settimo posto facendo ancora sua una sicura top 10 dopo Termas.

“Questa è stata una gara veramente difficile”, commenta il numero 20 che scattato dalla terza fila prova a ricucire sui più veloci e alla fine conquista 9 punti iridati fondamentali per la corsa come miglior rookie.

“Una pista molto impegnativa che mi ha messo alla prova, ho un po’ di male al braccio, ma in generale sto bene”. Quartararo commenta la sua gara, di lotta che però gli è costata lo sprint per ricucire sui primi. “Con Pol Espargaro e Petrucci abbiamo fatto l’errore di calarci nella bagarre ma così facendo quelli davanti sono andati via. Ad ogni modo sono contento della mia prova, ho il passo giusto e questo risultato è il mio migliore in MotoGP™”.

Termina: “Ho imparato molto da questa prova, anche dai piloti davanti a me come Danilo (Petrucci, ndr) ad esempio. Non vedo l’ora di arrivare a Jerez, anche se non sarà una gara facile”.

Prossimo appuntamento Gran Premio Red Bull de España, al via dal 3 maggio. Resta su motogp.com e vivi la tua passione LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati