Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
19 giorni fa
By as.com

Gli anti Marquez sono due specialisti delle rimonte

Rins e Valentino, i piloti che meglio hanno interpretato la domenica di gara fino ad ora

Marc Marquez (Repsol Honda) guida la classifica iridata della classe regina. Ha vinto a Jerez de la Frontera, è passato al comando del campionato ma la sua non è una fuga. Contro ha altri piloti che si sono messi significativamente in mostra durante questo inizio di campionato; come Alex Rins, secondo nel suo GP di casa in Andalusia. Dopo aver vinto la prova di Austin, il portacolori del Team Suzuki Ecstar incalza il talento di Cervera con 69 punti (contro 70 del campione HRC) e, recentemente la pubblicazione online as.com ha analizzato l’avvio di 2019 di Rins battezzandolo re delle rimonte. In un articolo, il giornale spagnolo mette in evidenza le 30 pozioni recuperate dal numero 42, rimontandone 6 in Qatar, 11 in Argentina, 6 in Texas e 7 a Jerez. Qualunque smania di successo di Marquez, adesso dovrà fare i conti con la nuova realtà della classe regina: il binomio Rins – GSX  RR.

Support for this video player will be discontinued soon.

Da 13 a 6, ancora Valentino

Non nuova ma consolidata da decenni, la competitività specialmente in gara di Valentino Rossi. Il nove volte campione del team Monster Energy Yamaha MotoGP™, è quarto in classifica iridata a soli nove punti dalla vetta in forza ai due podi raggiunti in quattro GP. Quello ad Austin, proprio diviso con Rins dopo una emozionante battaglia tra motori in linea.

Support for this video player will be discontinued soon.

Rins: “Dobbiamo partire meglio”

Rossi è il supereroe della domenica e più che in Argentina e in Texas le sue grandi gare sono state a Losail e a Jerez. Autore di qualifiche non brillanti in queste due occasioni, ha poi dato vita a grandi gare. A Losail è partito dalla 14esima casella per chiudere come nono recuperando 9 piazze mentre in Spagna la sua gara è iniziata dalla tredicesima piazza per finire con la sesta (sette posizioni guadagnate).

La conferma e la leggenda affermata sono i veri anti Marquez di questo 2019. Rimonte che rendono il MotoGP™ tutto da seguire!

Prossimo appuntamento in calendario, il GP di Francia, al via dal 17 maggio. Seguilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati