Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
12 giorni fa
By Sky Sport MotoGP HD

Marini su Vale: “Non credo si ritiri fra due anni”

Il numero 10 dello Sky Racing Team VR46 parla de fratello. Il segreto, elisir di lunga vita sportiva

Tra pochi giorni Valentino Rossi compirà 40 anni. Il 16 febbraio sarà una data che tutto lo sport è pronto a festeggiare con il compleanno del nove volte campione del team Monster Energy Yamaha MotoGP come uno degli eventi più importanti degli ultimi decenni. Di questa data, ha recentemente parlato Luca Marini, fratello di Rossi in una intervista alla Gazzetta dello Sport ripresa poi da Sky Sport MotoGP. Il numero 10 dello Sky Racing Team VR46 ha espresso parole di affetto e stima per colui che è il suo esempio da sempre, e con il quale è cresciuto anche a livello agonistico.

Ha lo spirito di un ragazzo, quando è con noi dello Sky Racing Team VR46 dispensa consigli, sembra un nostro coetaneo. Non credo si ritiri fra due anni”, sono le parole del ‘Maro’ che descrivono la quotidianità dei Valentino fatta di allenamenti, obiettivi e caratterizzata dalla determinazione di restare ai massimi livelli del motociclismo dopo una carriera ventennale. Il contratto con Yamaha, rinnovato fino al 2021 è solo una pezzo di carta che certamente non potrà frenare quella che è una condizione agonistica ancora da vittorie e primati.

Prosegue Marini: “Se lo vedi ogni giorno, non solo in pista ma anche a casa, non puoi certo essere sorpreso dal fatto che continui a correre. Dura batterlo in allenamento e se capita si rifà la gara. Di sicuro non sta valutando l’opzione ritiro, non credo lo faccia tra due anni".

40 anni e sfide a ragazzi giovani la metà magari avendone la meglio è una condizione che indubbiamente motiva e porta a continuare. “Ha lo spirito di un ragazzo ma è un uomo di grande esperienza”, racconta Marini. “Sembra un nostro coetaneo. Ha una gran voglia di vincere, correre in moto è la cosa che ancora lo emoziona di più”.

Le parole di Rossi che fecero cambiare Marini

La promessa italiana in Moto2™, in questo 2019 tra i candidati al titolo iridato, è stato autore di una crescita agonista esponenziale nella passata stagione. E questo ha avuto come inizio proprio i consigli e le parole del fratello che ancora una volta ha messo in campo la sua esperienza per ‘innaffiare’ un giovane talento, quello a lui più vicino.

Vivi il Campionato del Mondo MotoGP™ 2019, LIVE e OnDemand con il VideoPass. Non perdere la grande stagione del Dottore, pronto per l’assalto al decimo titolo iridato.