Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
16 giorni fa
By MOTO.IT

Viñales tiene d’occhio Miller: “Sarà la sorpresa dell’anno”

Lo spagnolo osserverà con attenzione le Ducati e ritiene che l’australiano possa essere la grande rivelazione del 2021

Impegnato ad allenarsi tra le dune del deserto e sulle piste degli Emirati Arabi, Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) ha scelto di trascorrere in Qatar i mesi che precedono il fischio d’inizio del Campionato del Mondo MotoGP™ 2021.

Miller, una dedica commovente al Pramac Racing

Contattato da Edoardo Licciardello di Moto.it, il pilota della formazione ufficiale Yamaha dice di volere il massimo dalla stagione che sta per iniziare. “Ogni anno che passo in MotoGP™ mi sento sempre più veloce, ormai conosco benissimo la squadra e la moto e non mi sono mai sentito così in forma”.

A partire dal primo Test Ufficiale in programma al Losail International Circuit, lo spagnolo accoglierà al box Fabio Quartararo, uno degli osservati speciali già dal 2019, anno del suo esordio in classe regina. Ma, se Viñales dovesse individuare un rivale temibile, punta il dito sulle Ducati e soprattutto su Jack Miller: “Credo che sarà la vera sorpresa di quest’anno”.

Quartararo e Viñales parlano del crollo di Yamaha

Jackass sarà il terzo pilota australiano a fare l’ingresso nella squadra ufficiale Ducati dopo Troy Bayliss e Casey Stoner che, finora, è stato l’unico capace di vincere un titolo MotoGP™ con la casa di Borgo Panigale.

Dopo tre stagioni trascorse col Pramac Racing, l’australiano vanta una discreta esperienza con la Desmosedici. Per questo motivo, Maverick lo indica come un chiaro candidato al titolo: “Penso che le maggiori difficoltà verranno dalla Ducati. Quando ho combattuto con loro è sempre stato molto difficile batterle”.

Ora, dopo aver ricaricato le pile in questo periodo di pausa invernale, si avvicina il momento di tornare in ottica Campionato. Il pilota Yamaha porterà avanti il programma d’allenamento, quali registrerà alla prima uscita in Qatar? Per scoprirlo non ci resta che aspettare poche settimane.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati