Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
28 giorni fa
By DAZN_ES

Viñales sul suo futuro: “Non voglio sbagliarmi di nuovo”

Il pilota del Monster Energy Yamaha MotoGP sorprende con delle dichiarazioni rilasciate durante un’intervista esclusiva a DAZN Spagna

Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) sta vivendo una stagione 2021 di luci e ombre. La sua favolosa vittoria al primo appuntamento della stagione, il Barwa GP in Qatar, e la sua neo-paternità sono i punti salienti di una campagna in cui non è stato, almeno finora, in grado di tenere il passo del compagno di squadra Fabio Quartararo, attuale leader della classifica generale con tre vittorie ottenute a Doha, Portimao e Mugello.

Nonostante alcune difficoltà in diversi momenti della stagione, Maverick rimane a 41 punti da El Diablo e con la possibilità di aspirare al titolo. Top Gun parlerà di questo e di molto altro in un’intervista esclusiva rilasciata a DAZN Spagna dove discuterà una serie di questioni relative all’attualità insieme al giornalista spagnolo Ernest Riveras. L’intervista sarà disponibile sulla piattaforma a partire dalla prossima settimana.

Uno dei punti principali dell’intervista che DAZN ha avanzato attraverso i social, si concentra sui piani futuri del pilota catalano. Viñales infatti sorprende con alcune valutazioni e affermazioni mai pronunciate prima d’ora. Di seguito vi proponiamo un estratto dell’intervista:

Come pianifichi il tuo futuro?

“Con calma, con molta calma. Non voglio sbagliarmi di nuovo. Voglio prendere una buona decisione per intraprendere il cammino che più mi si addice perché, alla fine, ho dovuto adattarmi molto nel corso degli anni, soprattutto in termini di stile di guida; fare la scelta che più si addice a me e che mi permetta di lottare per il Campionato del mondo. Non significa che quest’anno non ne avrò la possibilità, ma sono frustrato perché non posso esprimere il mio potenziale”.

Il ‘non sbagliarmi di nuovo’ mi suona strano...

“Alla fine ci sono momenti in cui non si prendono le migliori decisioni della vita. Qualche anno fa non credo di aver preso la decisione migliore, quindi, non vorrei commettere di nuovo un errore”.

Consigliati