Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
20 giorni fa
By Movistar MotoGP

"Stiamo capendo che Lorenzo non si adatterà alla Ducati"

Alberto Puig, team manager Repsol Honda, alla TV spagnola Movistar. E parla anche di Zarco

È il post gara a Le Mans e Alberto Puig, team manager Repsol Honda e da sempre uomo della casa alata ha parlato di alcune tematiche nella classe regina alla emittente spagnola Movistar MotoGP. Partendo da alcuni spunti sui recenti movimenti di mercato, come il rinnovo di Andrea Dovizioso per altre due stagioni con la casa di Borgo Panigale, dice la sua anche sull’altra parte del box bolognese, quella di Jorge Lorenzo il cui futuro è ancora in sospeso.

“Non si sta adattando a questa moto”, ha detto Puig, grande conoscitore di piloti e scopritore di talenti. “E stiamo capendo che non si adatterà. Se non arrivano i risultati con Ducati deve cambiare. È un cinque volte campione, non credo che voglia accettare che questo sia il suo livello”.

Commentando poi l’approdo di Zarco in KTM successivo ai teorici contatti con HRC termina: “Ho chiesto a Zarco se un giorno avremmo mai parlato, in modo totalmente informale, mi disse che mi avrebbe tenuto informato ma da quello che abbiamo visto aveva già fatto tutto con KTM. Ma mai gli abbiamo fatto una offerta”.