Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
19 giorni fa
By motogp.com

“Più contento del feeling che del risultato”

È il fine settimana perfetto di Alvaro Bautista che a Buriram infligge un pesante 6 a 0 a Rea e Kawasaki

Sei vittorie su sei gare disputate, un inizio di stagione stellare per Alvaro Bautista, per la Casa di Borgo Panigale e l’Aruba.it Racing – Ducati team. Lo spagnolo si è imposto in Gara 1 come in Gara 2 e nella gara sprint del Pirelli Thai Round di Buriam. Un fine settimana perfetto che segui l’esordio da dominatore a Phillip Island. Il re Jonathan Rea e la Kawasaki escono dal debutto stagionale del WorldSBK a basso profilo.

“Credo sia stato un fine settimana speciale”. racconta Bautista. “Prima di venire qui non credevo che questo Round fosse come quello in Australia. Qui il dominio Kawasaki era consolidato, siamo entrati nel loro territorio. La nostra moto è quasi nuova e, ad ogni tracciato che andiamo, è quasi una scoperta”.

A spaventare gli avversari, oltre al dominio indiscusso del binomio Bautista – Ducati, sono i distacchi con i quali il talaverano si è imposto in tutte e sei le corse fin qui disputate. Anche quando, come in Gara 1 a Buriram, è stato coinvolto in un incidente di pista proprio con l’avversario Jonathan Rea

“Per fortuna la moto è andata bene da subito e pare che dobbiamo solo fare qualche aggiustamento di set -up per essere incisivi”. Continua Bautista. “MI sentivo bene, per tutto il fine settimana e abbiamo bissato le prestazioni australiane. Devo dire grazie a Ducati e al mio team. Sono più contento delle sensazioni in moto che del risultato”.

La prossima tappa del campionato coincide con il ritorno in Europa e il Round al MotorLand. “Andiamo ad Aragon, il mio GP di casa e non vedo l’ora di correre in questa grande esperienza davanti al mio pubblico”. Ha detto Bautista.

Sul grande inizio di stagione dell’ex MotoGP™ e della V4, ha parlato anche il DG Ducati Corse Luigi Dall’Igna.

Non perdere l’approdo in Europa del WorldSBK. Dal 5 al 7 di aprile si corre ad Aragon. Abbonati al VideoPass e vivi da vicino la lotta titanica Bautista e Ducati VS Rea e Kawasaki!

Consigliati