Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
9 giorni fa
By Sky Sport MotoGP HD

Ciabatti e la Ducati a caccia di giovani talenti italiani

In un’intervista a Sky Sport MotoGP, il direttore sportivo di Ducati Corse svela i nomi di alcuni piloti azzurri che osservano già da tempo

Tags MotoGP, 2020

Siamo ancora in attesa di assistere al primo Gran Premio del 2020 della massima categoria ma, nonostante questa pausa obbligata dal coronavirus, dirigenti, piloti e ingegneri continuano a parlare di mercato, di futuro e di come pensano che potrebbero essere i nuovi schieramenti visto che a fine anno molti piloti hanno i contratti in scadenza. 

Ducati, qualcosa di nuovo in Qatar?

Lo stesso Paolo Ciabatti, direttore sportivo di Ducati Corse, conferma l’interesse della casa di Borgo Panigale per due giovani italiani come Lorenzo Baldassarri (Flexbox HP 40) ed Enea Bastianini (Italtrans Racing Team), rispettivamente secondo e terzo al QNB Grand Prix of Qatar al termine della gara della Moto2™

Dovizioso: “Mi sto allenando anche più di prima”

Nell’intervista rilasciata a Sky Sport MotoGP, il manager precisa: “Sfortunatamente non possiamo fare dei grandi ragionamenti considerata la situazione e tutto si sposterà al 2022, però è vero che seguiamo da diverso tempo sia Bastianini che Baldassari, soprattutto il primo”. Ciabatti continua poi alludendo all’importanza delle squadre affiliate a Ducati nel consolidare la crescita dei rookie nella massima categoria: “Per Baldassari c’era anche l’ipotesi di passasse in Avintia quest’anno ma poi non se n’è fatto nulla. Detto questo, tutte le ipotesi per questi piloti sono spostate al 2022”. 

Petrucci: “Sto lavorando per risolvere dei problemi fisici”

Dopo il colpo di mercato lanciato da Yamaha a gennaio quando ha confermato due anni di contratto a Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) e la promozione alla squadra ufficiale di Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT), Ciabatti torna a confermare la trattativa avuta con lo spagnolo ma lascia in sospeso ogni eventuale negoziazione con gli attuali piloti della del Ducati Team, Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci visto che, al momento, la priorità è tornare a competere in sicurezza il prima possibile. 

Vivi il meglio della stagione seguendo i test e i Gran Premi LIVE e OnDemand con il VideoPass!