Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
24 giorni fa
By Rai Sport

Graziano Rossi: “Vale non ha nessuna voglia di smettere”

Il padre del nove volte iridato parla delle motivazioni che animano il Dottore e delle possibilità che ha di ottenere buoni risultati

In tanti si stanno chiedendo che cosa farà Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) a partire dal 2021. Continuerà a correrre o lascierà le competizioni? Non ha dubbi suo padre Graziano Rossi, ex pilota, che in un’intervista a Rai Sport spiega chiaramente che il Dottore continuerà: “Secondo me anche per due, tre o persino quattro stagioni... chi lo sà. Ma non ha nessuna volgia di smettere oggi e forse nemmeno tra un anno. Di questo ne sono sicuro”.

La passione pura di Rossi: le chiavi del dirt track

D’altronde lo stesso Valentino ha ammesso di voler continuare e, da parte sua, Yamaha garantirebbe al pesarese un pacchetto da ufficiale ma all’interno del Team Petronas visto che la prima squadra sarà formata da Maverick Viñales e da Fabio Quartararo.

Rossi a Sepang parla dei suoi progetti per il futuro

A gennaio, quando è stata annunciata la formazione del Monster Energy Yamaha MotoGP a partire dal 2021, il Dottore aveva chiesto cinque o sei Gran Premi per valutare la sua competitività in pista prima di scegliere, così come lo stesso Graziano ricorda: “Sono sicuro che Valentino ancora oggi sia un pilota competitivo e capace di vincere le corse se ci sono le condizioni ottimali”.

L’analisi di Rossi: Quartararo, la nuova M1 e il 2020

Per scoprirlo, dovremo aspettare di vedere di nuovo impegnato in pista Valentino Rossi e i suoi rivali ma, in una situazione straordinaria come quella che stiamo vivendo in questo 2020, Graziano pensa il figlio possa avere un avvantaggiato: “Se in questa situazione così difficile servirà esperienza, per Valentino questa potrebbe essere un’occasione”.

Vivi il meglio della stagione seguendo i test e i Gran Premi LIVE e OnDemand con il VideoPass!