Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
19 giorni fa
By DAZN_ES

Pol Espargaro è vicino alla Honda?

Lo spagnolo spiega a DAZN che il suo stile di guida si adatterebbe bene alla RC213V anche se per il momento è concentrato sulla KTM

Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) è stato ospite di DAZN Spana per commentare la gara in cui si è aggiudicato il titolo di campione del mondo in Moto2™, in Giappone 2013. Nella rubrica ‘Commentatori per un giorno’ è stato chiesto al pilota di Granollers alcuni chiarimenti sulle voci che lo vedono in contatto con Honda, soprattutto dopo che Alberto Puig, team manager del Repsol Honda, ha assicurato nel podcast Cambia el Mapa!’ che il più giovane dei fratelli Espargaro potrebbe ottenere buoni risultati con la RC213V.  

In primo luogo, Pol ha voluto sottolineare che per il momento tutto ciò che riguarda la Honda “Sono solo chiacchiere”. Inoltre, ha affermato il potenziale della KTM e lo sforzo che il costruttore austriaco sta facendo per migliorare la moto: “È possibile che ora salga sulla KTM e che i risultati siano incredibili, a quel punto non vorrei andarmene da lì neanche per tutto l’oro del mondo”. “Penso che in KTM stiano facendo uno sforzo impressionante per portare avanti questo progetto” aggiunge Pol.  

Il giovane Espargaro è entrato nel dettaglio parlando del potenziale della Honda, sottolineando l’aggressività che la caratterizza: “La Honda è una moto piuttosto aggressiva che potrebbe adattarsi bene al mio stile di guida”. Ma il catalano ha insistito sul fatto che attualmente è contento nel Red Bull KTM Factory Racing e che per il momento continuerà con loro “Fino a quando uno di noi non romperà il rapporto”. 

Tornando a palare delle indiscrezioni che lo vedono in contatto con Honda, il catalano ha confrontato il suo stile di guida e quello di Marc Marquez (Repsol Honda Team): “Penso che io e Marc corriamo in modo simile, teniamo molto il corpo fuori dalla moto. Questo ci permette di gestire la moto anche se lo sterzo si muove o si chiude, ci permette di evitare molte cadute”. “Abbiamo uno stile di guida simile” puntualizza Pol

Vivi il meglio della stagione seguendo i test e i Gran Premi LIVE e OnDemand con il VideoPass!