Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
22 giorni fa
By Cycle News

Perché Roberts ha detto no ad Aprilia?

Il californiano spiega i motivi per cui ha scelto di portare avanti l’avventura in Moto2™ con l’Italtrans Racing Team per il 2021

In una recente chiacchierata con il sito Clycle News, Joe Roberts ha spiegato perché ha rifiutato il passaggio in MotoGP™ per la prossima stagione con l’Aprilia Racing Team Gresini.

Rainey già immagina Roberts campione del mondo

Dopo la conferma di squalifica di quattro anni per Andrea Iannone, Aprilia aveva bisogno di trovare un compagno di squadra per Aleix Espargaro. Non avendo trovato un accordo con piloti d’esperienza come Andrea Dovizioso, che aveva già deciso di prendersi un anno sabbatico, e Cal Crutchlow, sempre più interessato a lasciare le competizioni per diventare collaudatore, la casa di Noale ha rivolto la sua attenzione ai talenti della Moto2™. Marco Bezzecchi (SKY Racing Team VR46), uno dei contendenti al titolo 2020, era in cima alla lista ma l’accordo col romagnolo non si è concretizzato.

Durante i tre giorni d’azione a Portimao, si vociferava il nome di Joe Roberts come possibile candidato ma, alla fine, l’americano ha deciso di rinunciare alla possibilità di competere con la RS-GP nel 2021 portando avanti la sua precedente scelta, quella di affrontare la prossima stagione con l’Italtrans Racing Team, formazione che ha vinto il titolo piloti nel 2020.

Piloti a stelle e strisce: applausi per Roberts e Beaubier

Parlando con Clycle News, Roberts ha spiegato i motivi della sua decisione: “Mi ha lusingato la chiamata di Aprilia. Sarei stato veloce ma voglio vincere in questa categoira e l’Italtrans è la squadra migliore per farlo”. L’americano prenderà il posto del campione in carica della Moto2™, Enea Bastianini, mentre ad esordire nell’American Racing, ci sarà il connazionale Cameron Beaubier, cinque volte campione della MotoAmerican Superbike.

“Mi piace l’atmosfera, c’è un bel clima e non voglio arrivare in MotoGP™ solo per il mio passaporto ma perché me lo merito” continua Roberts. A seguito della sua decisione, Aprilia ha confermato di continuare a lavorare con Bradley Smith e Lorenzo Savadori anche nel 2021. Entrambi i piloti completeranno i test pre-campionato a inizio stagione prima che uno di loro venga scelto per formare una coppia con Aleix Espargaro a tempo pieno quando inizierà il prossimo Campionato del Mondo. Roberts avrà preso la decisione giusta?

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!