Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
14 giorni fa
By Team Suzuki Ecstar

Suzuki sfoggia l'holeshot posteriore al Red Bull Ring

Il costruttore giapponese è pronto ad introdurre una novità che potrebbe rendere le GSX-RR di Mir e Rins ancora più competitive

Il dispositivo che regola l’altezza del posteriore è stato un tassello mancante per il Team Suzuki Ecstar finora ma, a partire dal Michelin® Grand Prix of Styria, il campione del mondo in carica Joan Mir e il suo compagno di squadra Alex Rins avranno a disposizione questo dispositivo già usato dai rivali.

Analisi di metà stagione: Sahara analizza il 2021 di Suzuki

Ken Kawauchi, direttore tecnico del Team Suzuki Ecstar, ha confermato questa novità nell'ultimo Suzuki Racing Magazine, spiegando come la pausa estiva abbia permesso alla casa giapponese ad “analizzare la situazione e implementare nuove soluzioni” per il resto del 2021.

“Siamo certamente soddisfatti della GSX-RR 2021 - spiega Kawauchi - Ma c'è sempre margine di miglioramento e crediamo che l'arrivo del regolatore dell’altezza aiuterà i nostri piloti a performare meglio. Quando si gareggia in MotoGP™, al livello più alto del nostro sport, la sfida per il miglioramento è continua".

In vista della prima delle due gare al Red Bull Ring - teatro del primo podio di Mir in MotoGP™ lo scorso anno - Suzuki è stata l'unica casa a gareggiare senza questo tipo di dispositivo al posteriore. È stato un argomento scottante per tutta la stagione visto che Mir ha spesso detto di desiderare questo strumento.

I desideri del maiorchino sarà presto realizzato e potrà provare il device su un circuito che richiede tutto ad una MotoGP™: accelerazione, frenata brusca, velocità massima, velocità in curva e altro ancora. Attualmente Mir è quarto nel Campionato del Mondo con 101 punti, 55 in meno rispetto al leader Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) mentre si avvicina alla seconda metà di stagione.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati