Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Casey Stoner commenta il weekend in Catalunya

Casey Stoner commenta il weekend in Catalunya

Casey Stoner commenta il weekend in Catalunya

Il weekend a Barcellona è iniziato male per me, visto che non siamo riusciti a trovare una messa a punto decente per poter affrontare la prima sessione di qualifica del venerdì e poi il cambio ha smesso di funzionare nelle qualifiche del sabato, proprio quando iniziavamo a fare qualche progresso. Quindi non sono riuscito a trovare la messa a punto ottimale per la gara. Domenica poi sono partito malissimo, ho ingolfato la moto e quasi tutti mi hanno superato. Alla prima curva ero penultimo e ho dovuto sudare per rimontare, ma la moto è andata bene e alla fine, dopo una scaramuccia con Matsudo, sono riuscito a superarlo, a portarmi in sesta posizione e a mantenerla fino al traguardo.

È la seconda volta nel 2002 che arrivo sesto e, anche se non mi posso lamentare, avrei voluto più punti a questo punto della stagione. Penso che il risultato di domenica sia dovuto anche al fatto che eravamo in una pista che conosco, anche se devo riconoscere che è ancora tutto nuovo per me quest´anno. Sto cercando di imparare a correre in tutte le piste, anche quelle in cui sono già stato, perché una 250 è tutta un´altra cosa rispetto alla 125, e devo utilizzare ogni weekend di gara per imparare.

Per la gara di Montmeló c´era Chaz (Davies) nel mio motorhome ed è stata una bella esperienza. Ci conosciamo da quando entrambi disputavamo il campionato inglese e quello spagnolo e siamo sempre andati d´accordo. Penso che sia il primo pilota che ho conosciuto quando sono arrivato in Inghilterra ed è sempre bello avere qualcuno con cui stare e divertirsi nel fine settimana della gara.

Dopo la gara sono rimasto in Spagna per tutta la settimana, cercando di rilassarmi prima della prossima prova ad Assen. È un´altra pista che non conosco. Mi recherò là con il motorhome e probabilmente partiremo questo fine settimana. So che hanno apportato qualche modifica al traccaito per la gara di quest´anno, ma visto che non vi ho mai disputato una gara, non cambia molto le cose per me. Ho giocato molto con la Playstation scegliandola come pista e quindi ho una vaga idea di com´è fatta e questo in altre occasioni mi è stato di aiuto.

Tags:
250cc, 2002, Casey Stoner

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›