Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
28 giorni fa
By motogp.com

Tito Rabat, OK dopo l’operazione

Esito positivo dell’intervento chirurgico dopo l’infortunio al Mugello. Danno ridotto per il rookie della MotoGP™.

Tito Rabat è stato operato nel pomeriggio di martedì 24 maggio all’ospedale universitario di Barcellona. Intervento perfettamente riuscito e, per il pilota Estrella Galicia 0,0 VDS, è già iniziato il periodo di riabilitazione.

Il giovane rookie della classe regina è stato vittima di una caduta durante la terza sessione di prove libere al recente GP d’ Italia, una scivolata che gli ha causato la frattura dell’articolazione sterno-clavicola sinistra.

L’operazione è durata 90 minuti ed è stata effettuata dagli specialisti Xavier Mir e Victor Marlet che hanno stabilizzato la frattura con una placca in titanio e otto viti. Il tempo di recupero e il ritorno in pista per il pilota catalano sarà deciso nei prossimi giorni.

Michael Bartholemy, team Principal Estrella Galicia 0,0, commenta: “Tito (Rabat, ndr) ha subito l’infortunio dopo una caduta che sembrava innocua. La buona notizia è che il danno non è stato così grave come pensato dopo i primi accertamenti. L’intervento chirurgico è andato a buon fine ma dovremo fare ogni considerazione sul suo recupero solo tra qualche giorno dopo aver parlato con i due medici specialisti Mir e Marlet. Sappiamo che il nostro corridore vorrà tornare in sella nel più breve tempo possibile ma deve essere al cento per cento della condizione fisica per tornare a correre”.

Consigliati