Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
3 giorni fa
By Repsol Honda Team

Marquez rinnova, con HRC per altre due stagioni

Si prolunga il legame tra il talento di Cervera e Repsol Honda; il binomio è confermato fino al 2019.

Prima del GP di Catalogna arriva una notizia inaspettata: Marc Marquez resta con il team Repsol Honda per le prossime due stagioni. Tempo di cambi di scuderie o conferme per i piloti della classe regina; il talento di Cervera ha scelto di restare con il team che lo ha lanciato nel dominio di due intere stagioni concluse con la vittoria del titolo, il primo all'esordio nella massima cilindrata. Dopo la conferma di Dani Pedrosa la line up della scuderia ufficiale di Tokio sarà la stessa fino al 2019. Attualmente Marquez è secondo in classifica iridata staccato di dieci punti da Jorge Lorenzo di Movistar Yamaha.

Marc Marquez: “Sono molto felice di annunciare questo rinnovo con HRC, soprattutto in coincidenza con il GP di Catalogna. Io e Honda abbiamo un legame molto forte e la mia convinzione era continuare con questa scuderia anche in futuro. Sono con Honda nella classe regina da tre anni e mezzo e insieme abbiamo raggiunto traguardi importanti, vinto due titoli iridati, vissuto momenti indimenticabili ma anche alcuni periodi difficili. È un grande onore poter continuare ad essere un pilota Honda per altre due stagioni”.

Shuhei Nakamoto, vicepresidente esecutivo HRC: “Siamo onorati e orgogliosi di aver raggiunto con Marc (Marquez, ndr) un accordo per altri due anni. Non c’è dubbio che lui è il presente e il futuro della MotoGP™. Lo conosciamo bene, così come lui conosce bene noi ed entrambi volevamo continuare insieme. Marc è cresciuto molto in questi quattro anni con noi e ora è un pilota ancora più completo rispetto al 2014 quando ha vinto dieci GP consecutivi. Anche se è ancora molto giovane sappiamo che la sua esperienza è molto importante, non solo per vincere, ma anche per aiutare i nostri ingegneri nello sviluppare la moto”.