Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
29 giorni fa
By motogp.com

Nakagami è il migliore della FP1 Moto2™ tedesca

Al Sachsenring va in scena il nono GP della stagione, nelle prime libere della classe intermedia il più veloce è il nipponico del Team Asia.

Le libere della Moto2™ sono le terze che prendono il via nel venerdì mattina tedesco Takaaki Nakagami, portacolori del team Idemitsu Honda, segna il miglior crono.

Iniziano le ultime prove della mattinata e la classe intermedia è impegnata sull’asfalto tedesco parzialmente bagnato dalla pioggia che ha segnato la FP1 della categoria regina. Le previsioni meteo avevano parlato di sicure precipitazioni e così è stato. Pochi piloti della Moto2™ si avventurano in pista mentre ai box si lavora sugli assetti da bagnato.

Solo a meno 33 minuti dalla fine le condizioni dell’asfalto sembrano migliorare, alcuni corridori provano qualche percorrenza, come ad esempio Luca Marini, Forward Racing e Jesko Raffin, Sports-Millons Team. I due sono seguiti da un cauto Alex Pons della scuderia Paginas Amarillas HP 40. Anche il leader della classifica iridata Johann Zarco, dopo alcuni minuti, lascia i box e mette a referto il miglior crono. 1:30.697s il tempo del pilota Ajo Motorsport. Seguito da Raffin, da Marini e da Pons. La classifica per ora è solo a quattro.

Le condizioni sembrano migliorare a meno venti minuti dalla fine, altri protagonisti della classe di mezzo prendono la via della pista. La posizioni in testa cambiano velocemente via a via che i corridori provano i passaggi su un tracciato ormai quasi asciutto. Zarco resta saldamente al comando e nelle posizioni che contano entrano Alex Rins, Paginas Amarillas HP 40 e Jonas Folger, Dynavolt Intact GP. Anche il secondo pilota dei questo team vuole fare bene nella sua gara di casa e Sandro Cortese segna il nuovo secondo tempo della FP1 davanti a Xavier Simeon, QMMF Racing. Tutti i nomi dell’alta classifica adesso si mettono in luce, Thomas Luthi della scuderia Garage Plus è il nuovo terzo più veloce mentre a chiudere il quintetto il corridore Speed Up Simone Corsi. Mancano nove minuti alla fine delle prove e il miglior tempo ora è di Cortese, 1:26.261s.

Battute finali, il più veloce della tabella crono è ancora il tedesco ma è presto spodestato da Rins e al secondo posto si posiziona Takaaki Nakagami, Idemitsu Honda, vincitore della gara di Assen. Il nipponico prova il suo miglior passaggio e conquista il primo posto definitivo della tabella dei crono con il tempo di 1:25.377s. Rins è secondo e terzo Lorenzo Baldassarri, Forward Racing. Ma dietro al pilota giapponese la sfida non si placa e Zarco sale al secondo posto così come Sam Lowes, in ombra fino a quel momento, strappa la quarta posizione. Chiude in quinta piazza il pilota di San Severino Marche arretrato a 0,451s dal tempo di Nakagami.

Support for this video player will be discontinued soon.

#GermanGP: FP1 Moto2™

I tempi della prima sessione di libere della classe intermedia sono consultabili qui.

La FP2 scatterà alle 15:05 locali.

Consigliati