Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
21 giorni fa
By motogp.com

Marquez torna il più veloce, è pole a Brno

Il pilota di Cervera è primo nelle qualifiche in Repubblica Ceca davanti a Lorenzo, Iannone è terzo. Rossi chiude la seconda fila.

Highlights: Marquez è il migliore in Q2

Marc Marquez firma la pole position al GP della Repubblica Ceca. Il pilota Repsol Honda sigla il miglior tempo in Q2 e risponde al primato delle libere di Jorge Lorenzo che inizierà la gara dalla seconda casella in griglia di partenza. A chiudere la prima fila Andrea Iannone pilota del team Ducati. Valentino Rossi è sesto.

Il pomeriggio in Moravia è caratterizzato dal clima stabile ma da un cielo velato ma che presto lascia spazio al sole e alle alte temperature sia dell'aria, sia dell'asfalto. Le FP4 sono state nel segno di Lorenzo, già migliore delle libere. Nelle Q2 entrano Dani Pedrosa, pilota HRC e Bradley Smith, Yamaha Tech3, come migliori della Q1; resta fuori invece Danilo Petrucci, Octo Pramac Yakhnich, terzo delle prime qualifiche e sedicesimo in griglia di partenza alla fine. In FP4 cade Cal Crutchlow, LCR Honda, ma con il decimo posto delle libere l’inglese ha accesso diretto alla qualifica per le prime posizioni e sarà alla fine in quarta fila.

Partono le Q2 e i migliori dodici iniziano subito a spingere nei 15 minuti che determineranno le alte posizioni della griglia di partenza. La prima pole provvisoria la segna proprio il britannico su Yamaha satellite ma Marquez si mette in testa alla tabella crono. Il pilota HRC è spodestato da Iannone che a sua volta cede la pole provvisoria a Lorenzo. Il numero 99 Movistar Yamaha al secondo giro è subito il più veloce. Rossi in questo inizio di Q1 è quarto alle spalle di Hector Barbera. Il pilota Avintia Racing dopo le belle libere di venerdì è ancora con i migliori mentre Iannone è quinto.

Andrea Dovizioso entra in pista in ritardo rispetto agli altri piloti, il suo box si dedica ad un lavoro extra al posteriore della DesmosediciGP numero 4, a meno cinque minuti dalla fine prova il suo primo giro ma rientra.

I protagonisti di vertice della massima cilindrata escono in pista per gli ultimi tre minuti di qualifiche, al comando c’è Lorenzo che prova a migliorarsi, è sotto in ogni intertempo e segna la nuova pole provvisoria con il crono di 1:54.849s. Aleix Espargaro, team Suzuki Ecstar segna il nuovo terzo tempo mentre Marquez rischia la caduta in un contatto con Dovizioso. Il numero 93 prova il suo giro lanciato, supera i piloti davanti a lui tra cui Rossi e sigla la pole definitiva con il crono di 1.54.596s. Sul traguardo è inseguito dal Dottore che però si ferma in seconda fila, al sesto posto.

Marquez evita il contatto con Dovizioso

È il turno di Iannone che prova a risalire di posizioni della griglia di partenza, sul traguardo è in prima fila inserendosi tra quattro spagnoli.

Marquez è l'uomo pole in Repubblica Ceca e con il quinto miglior tempo in Q2 della stagione scrive il nuovo record di 35 partenze al palo nella classe regina e 63 in carriera; al suo fianco Lorenzo e Iannone. Poi il numero 41 Suzuki e Barbera. Chiude la seconda fila Rossi. Dovizioso aprirà la terza al settimo posto.

Domenica la gara della classe regina scatterà alle 14:00 ora locale, si prevede un cambio di condizioni climatiche con la pioggia possibile protagonista e pronta a rendere ancora più incerto il pronostico.

#CzechGP: Q2 MotoGP™

I tempi delle qualifiche sono consultabili qui.

Consigliati