Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
17 giorni fa
By Movistar Yamaha MotoGP

Rossi: “Avevo il potenziale per centrare la prima fila”

Il Dottore non riesce a fare il suo miglior giro e sigla il sesto tempo delle qualifiche, è in seconda fila e attende la gara.

Non la migliore delle qualifiche per Valentino Rossi quelle in Repubblica Ceca, nel finale è sesto ma costretto dal traffico trovato davanti durante il suo miglior passaggio ad un giro 'sporco'. Nelle battute iniziali di qualifica il Dottore ha messo a referto il crono di 1:56.093s che gli ha fatto conquistare il quarto posto momentaneo. Sceso al settimo dal mutare della classifica ha provato il suo secondo giro veloce concludendolo sul tempo di 1:55.509s. Questo è stato il miglior tempo del numero 46 che convinto a migliorare ancora è rientrato ai box per alcuni cambi sulla sua M1 tra cui la gomma anteriore, da dura a morbida. Riparte alla conquista della prima fila ma è bloccato dal traffico in pista e lo scadere del tempo non gli consente balzi in avanti attestandosi a 0.913s dalla vetta. Domani le condizioni della pista potrebbero mutare e il passo dimostrato dal nove volte iridato, che scatterà a ridosso dei primi e con davanti solo in ducatista Andrea Iannone, è buono. Il risultato della gara non è ancora scritto.

Valentino Rossi: “Un peccato perché avevo il potenziale per centrare la prima fila, se avessi avuto un giro in più avrei potuto fare meglio. Il mio tempo ideale sarebbe stato il terzo della qualifica. Ho spinto molto con la seconda gomma perché sapevo che avrei potuto migliorare tanto ma purtroppo sono rimasto bloccato nel traffico e siamo arrivati sul rettilineo finale tutti vicini. È una lotteria in questa situazione, si rischia molto e non bisogna distrarsi. Alla fine non sono riuscito a fare un giro pulito ma in ogni caso la seconda fila non è così male. Non è come essere davanti ma in ogni caso sono con i migliori. Attendiamo domani, aspettiamo di capire le condizioni della pista le studiamo la tattica. Il freddo potrà rendere decisiva la scelta dello pneumatico anteriore”.

Consigliati