Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
27 giorni fa
By Avintia Racing

Baz e Barbera, stupenda doppietta tra i migliori

A Brno i due portacolori Avintia Racing centrano l’ingresso nelle prime cinque posizioni e fanno quarto e quinto. Il meglio della stagione.

Loris Baz ed Hector Barbera concludono il GP della Repubblica Ceca con un grande risultato ed entrano nella posizioni che contano dopo una gara dura, segnata dalla pioggia e combattuta fino all’ultima curva. I due corridori in sella alla Ducati GP14.2 adottano strategie diverse e, se da un lato il risultato dello spagnolo era prevedibile viste le ottime qualifiche, la gara del francese è particolarmente inaspettata dopo un inizio di stagione non facile. Il numero 76 infatti sceglie la mescola dura anteriore per la sua gomma da pioggia e, una volta scattato dalla penultima fila, compie una grande rimonta come quella del vincitore Cal Crutchlow, LCR Honda. L’ex pilota WorldSBK alla fine taglia il traguardo al quarto posto dopo aver lottato nelle posizioni di vertice. Barbera invece ha scelto le gomme morbide e ha sofferto il loro maggior deterioramento mano a mano che la pista andava ad asciugarsi ha concluso dietro al compagno di box, rallentato anche da un problema meccanico nel finale. Per Baz è il miglior risultato in un GP dopo Misano 2015 dove concluse appena giù dal podio la gara sulla Riviera Adriatica mentre, per il pilota iberico, il quinto posta di Brno coincide con il nono posto in classifica generale e il primato dei migliori piloti satellite lontano di soli cinque punti. Il francese di Avintia dedica il suo risultato a Luis Salom, pilota Moto2™ tragicamente scomparso al GP di Catalogna in questa stagione.

Loris Baz: “Abbiano fatto una grande gara e abbiamo preso la decisione giusta con le gomme. Ho recuperato e mi sono avvicinato sempre più agli altri. Credo che ci vuole un po’ di esperienza con questa gomma, guidare era molto difficile ed è stato difficile sorpassare. Sono molto felice per questo e voglio dedicare la gara a Luis Salom”.

Hector Barbera: “Sono contento perché abbiamo fatto una grande gara. Al dodicesimo giro ho avuto un problema meccanico e nella parte finale di corso ho avuto un ritmo più lento per questo motivo. Ho cercato di fare del mio meglio, di risparmiare le gomme ma a fine gara ho pagato anche questo. In ogni caso sono soddisfatto perché sono vicino ai migliori e il grande risultato è vicino. Voglio congratularmi con Loris (Baz,ndr) sono molto felice per lui, è un bravo ragazzo e ha vissuto un inizio di stagione non facile”.

Consigliati