Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
29 giorni fa
By Movistar Yamaha MotoGP

Lorenzo: “Pronto a lottare per la vittoria nel GP di casa”

Terzo a Misano Adriatica e uscito dal periodo di crisi, il pentacampione è pronto per la sfida d’Aragona.

Nel 2015 Jorge Lorenzo fui il migliore al MotorLand. Il maiorchino vinse dominando una delle gare più importanti non solo della stagione ma anche della carriera facendogli compere u passo decisivo verso la terza corona iridata della classe regina. Il GP d’Aragona 2016 inizierà tra poche ore con la prima sessione di libere e Lorenzo attende al terzo posto della classifica generale l’occasione buona per risalire. La vetta iridata è oggettivamente molto distante, più sessantun punti quando mancano cinque gare al termine del campionato e il passo del leader, Marc Marquez (Repsol Honda), costane e granitico. Ma il secondo posto ora occupato dal rivale di box Valentino Rossi è un obiettivo alla portata e il divari di 18 punti facilmente annullabile. Lorenzo inoltre è il pilota di maggior successo ad Alcañiz nella classe regina. Ha vinto due volte, nel 2015 e nel 2014. Come lui solo Casey Stoner ma l’australiano oggi segue da bordo pista la gareggianti DesmosediciGP come collaudatore Ducati.

Jorge Lorenzo: “Nonostante avessi migliori aspettative, a Misano sono comunque riuscito a salire sul podio dopo qualche gara grigia. Abbiamo lavorato molto bene per tutto il fine settimana ma Dani (Pedrosa, ndr) e Vale (Valentino Rossi, ndr) sono stati più veloci. Alla fine abbiamo collezionato un altro podio e lavorato su un nuovo assetto. Ora siamo ad Aragon, questa pista non si è mai adattata perfettamente alla nostra moto ma l’anno scorso siamo stati in grado di vincere. Questa stagione non sarà facile confermare il risultato visti gli importanti cambi rappresentati da elettronica e gomme ma sono pronto a lottare per la vittoria nel GP di casa”.

Consigliati