Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
29 giorni fa
By Repsol Honda Team

Il successo di Marquez in dieci foto

Le immagini più belle della vittoriosa stagione del talento di Cervera. Dall’Argentina a Motegi, le tappe del suo quinto successo iridato.

Marc Marquez è il nuovo campione del mondo della classe regina. Le foto più belle di una stagione da protagonista, un crescendo alla ricerca della condizione migliore, un successo di scuderia che è arrivato con tre gare d’anticipo.

Marquez vince il GP d’Argentina, la seconda prova stagionale: “Dopo il test in Qatar qualcuno ha pensato che era impossibile vincere con questa moto. Questo mi ha motivato ancora di più”.

Il pilota Repsol Honda fa suo il GP delle Americhe. È la sua pista, per gli avversari ci sono solo le briciole e sul podio celebra con il tradizionale Stetson.

“Il momento più difficile è stata probabilmente la domenica a Le Mans”. Il numero 93 arriva tredicesimo, a punti, dopo una caduta.

Al Mugello duella fino all’ultima curva con Jorge Lorenzo. La vittoria va al portacolori Movistar Yamaha per soli 19 millesimi di secondo.

Altro circuito, altra sfida. Questa volta è con Valentino Rossi. I due lottano tra le curve del tracciato di Montmelό nel GP di Catalogna. Il Dottore ha la meglio e alla fine sarà una stretta di mano, attesa e dal grande significato nel fine settimana tristemente famoso per la morte di Luis Salom.

Dopo la brutta caduta nelle qualifiche del Dutch TT, Marquez riesce a tornare in pista. Il percorso dalla curva della scivolata ai box è sul motorino gentilmente prestato da un fotografo.

Marquez scherza al GP della Repubblica Ceca concluso al terzo posto; “Mi vedo ancora come un bambino”.

Il pilota HRC celebra la vittoria al Gran Premio di Germania con la sua squadra. “Il mio cuore e la mia testa sono con Honda”.

“Ho vinto in Germania ma nella gare dopo ero nervoso. In vista di Aragon Santi ed Emilio mi ha detto di mantenere la calma”. Il Fan Club di Marquez festeggia il successo del suo idolo al MotorLand.

Doccia di Champagne nel box Repsol a Motegi per la vittoria del quinto titolo iridato, il terzo nella classe regina. Dopo il 2014 il Giappone incorna ancora Marquez campione del mondo: “Sono molto fortunato ad avere una famiglia che mi sostiene e questa è anche la mia scuderia”.

Consigliati