Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
4 giorni fa
By motogp.com

Sfida tutta italiana per il secondo posto in Moto3™

Si infiamma la corsa alla piazza d'onore iridata della classe leggera, Bastianini contro Bagnaia che sarà il vice campione?

Con il GP di Valencia si chiude il Campionato del Mondo Moto3™ e, già incoronato il re della categoria, ora si cerca il secondo miglior pilota della quarto di litro. Ma non solo: da trovare c'è anche il miglior esordiente del 2016 e in tutte e due le sfide a dominare sono i piloti italiani.

Brad Binder (Red Bull KTM Ajo) è stata nominato campione del mondo con quattro gare d’anticipo; nel 2015 sulla pista valenciana arrivò giù dal podio e nelle ultime gare la sorte non è stata dalla sua parte. Al Ricardo Tormo il pilota di Potchefstroom potrà provare a chiudere bene la stagione prima del suo passaggio alla classe intermedia.

I riflettori sono quindi puntato al duello tutto italiano per il secondo posto. Enea Bastianini (Gresini Racing) contro Francesco Bagnaia (Pull&Bear Aspar Mahindra Team), tra i due ci sono 19 punti ma più che il calcolo matematico ad appassionare sono i differenti epiloghi di stagione del secondo e del terzo della categoria. Davanti c’è Bastianini, al secondo posto con 164 lunghezze iridate. Il riminese però ha avuto una battuta d’arresto a causa del doppio infortunio sofferto a Phillip Island e dopo la bella vittoria a Motegi. Per Velencia il numero 33 dovrebbe rientrare e difendere la sua posizione dall’ assalto finale di ‘Pecco’. Dal canto suo Bagnaia è stato protagonista di una rimonta insperata. Il torinese ha vinto il GP della Malesia ma, grazie alle cadute dei piloti davanti a lui, ha fatto un deciso balzo in avanti in classifica dove ora è terzo a 145 punti. Comunque vada ad aver vinto è il motociclismo italiano.

Lo sport nazionale guarda con grande interesse anche alla corsa per essere il miglior esordiente della categorie e forse, scavalcando Jorge Navarro (Estrella Galicia 0,0), per essere il miglior quarto del 2016. Qui troviamo la sfida serrata tra Nicolò Bulega (Sky Team VR46) a 129 punti, Joan Mir (Leopard Racing) a 124 e Fabio Di Giannantonio (Gresini Racing) a 123 lunghezze iridate. I tre sono in sei punti e sicuramente la domenica al Ricardo Tormo sarà nel segno dei giovani rookie.

A Valencia la prima sessione di libere della Moto3™ prenderà il via alle 9:00 di venerdì 11 novembre.

Consigliati