Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
23 ore fa
By Ducati Team

Dovizioso: “La quinta posizione era il mio obiettivo”

Il forlivese è settimo a Valencia e primo ducatista in classifica iridata. Martedì i primi test IRTA del 2017.

Andrea Dovizioso è settimo alla fine dell’ultima gara stagionale sul circuito Ricardo Tormo di Valencia. Il numero 4 del Ducati Team scatta della quinta casella della griglia di partenza ma il suo passo non gli permette di restare nelle posizioni di vertice. Prova a restare agganciato al gruppo in lotta per la sesta posizione e alla fine ha la meglio su Aleix Espargaro, portacolori Suzuki Ecstar, ma deve cedere il passo all’altro fratello Espargaro, quello sulla M1 Tech3, per un problema di feeling con l’avantreno. Per Dovizioso è però il quinto posto iridato e il primato delle moto di Borgo Panigale. Da martedì 15 novembre inizierà la preparazione della stagione 2017 con il nuovo compagno di box Jorge Lorenzo.

Andrea Dovizioso: “Sono un po’ deluso perché speravo di finire la stagione lottando ancora per il podio, ma ho avuto un problema con l’anteriore fin dal primo giro: il feeling con la mia moto era diverso rispetto alla prove e non riuscivo a frenare come avrei voluto. Peccato perché mi sarebbe piaciuto molto giocarmi il podio a Valencia, che per me è sempre stata una pista difficile, e credo che oggi sarebbe potuto essere alla mia portata.  Ad ogni modo chiudere il campionato in quinta posizione era il mio obiettivo, e se pensiamo che ero undicesimo alla quarta gara devo essere soddisfatto del nostro piazzamento finale. Sono anche felice di fare parte del progetto Ducati ancora per i prossimi due anni, perché adesso vogliamo provare a giocarci qualcosa di importante.”

Consigliati