Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
29 giorni fa
By KTM Factory Racing

Pol Espargaro: “Il team sta lavorando duramente”

Qualche difficoltà iniziale per il pilota KTM che a Phillip Island chiude i secondi test stagionali con il sedicesimo tempo.

I test australiani terminano tra alti e bassi per Pol Espargaro, pilota del team Red Bull KTM. 1:29.857s è il miglior passaggio del numero 44 che gli frutta il sedicesimo posto in classifica combinata a 1,3s dal più veloce. Il box nero-arancio lavora tanto e in diverse direzioni; la moto debuttante in questa stagione sembra essere affidabile ma la strada per essere vicini alla parte centrale della tabella crono necessita di altre tappe. In Qatar, nei terzi e ultimi test prima dell’avvio del campionato, si dovranno trovare altre risposte. Espargaro è stato anche vittima di una caduta senza gravi conseguenze nel pomeriggio della giornata conclusiva, venerdì 17 febbraio. Lunedí 20 lo spagnolo, il compagno di box Bradley Smith e tutta la squadra sono stati protagonisti della presentazione del team, tappa inaugurale della stagione 2017.

Pol Espargaro: “Abbiamo migliorato il nostro ritmo, cosa fondamentale in vista delle gare. Da quel punto di vista mi sento abbastanza competitivo. Il team sta lavorando duramente. Spero di poter fare un ulteriore passo in avanti nei prossimi test in Qatar, migliorando magari alcune componenti fondamentali come l’elettronica”.

Consigliati