Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
14 giorni fa
By motogp.com

Iannone: “Abbiamo reagito e siamo migliorati”

Dalla Q1 alla seconda fila della griglia di partenza, un sabato a Jerez di crescita per The Maniac

Andrea Iannone centra l’obiettivo della seconda fila sulla griglia di partenza dopo un difficile inizio al GP di Spagna. Il portacolori Suzuki Ecstar fatica sin dalle prime libere sulla pista andalusa ed è costretto alla Q1 dopo un venerdì chiuso in basso alla tabella tempi. Il sabato è un cambio di passo che si realizza dopo la lotta nella prima qualifica e il primate mentre in Q2 è tra i più decisi ad entrare nelle posizioni che contano e mette a referto il tempo di 1:38.744s con un ritardo di 0,495s dal crono più basso. Un risultato che infonde un tocco di ottimismo in vista della gara.

Andrea Iannone: “Sono molto contento, devo dire che tutta la giornata di oggi è stata molto positiva. Abbiamo reagito e siamo riusciti a migliorare molto. Questo è un aspetto molto positivo e importante. Spero di continuare così e, soprattutto, domani abbiamo la gara dove mi piacerebbe essere lì vicino ai migliori”.

Consigliati